[email protected]

0572 386778

News

DOMENICA UNA DIFFICILE TRASFERTA A SAN GIOVANNI VALDARNO .

 

La nona giornata di campionato ci mette di fronte al Synergy Valdarno, nel match che si giocherà domenica 28 al palasport di San Giovanni Valdarno (salto a due alle 18). Una trasferta molto insidiosa sul campo di una formazione che fino a poche settimane fa viaggiava al primo posto, prima della sconfitta casalinga con Lucca e in precedenza di un turno di riposo forzato, causa covid, con Montevarchi. Una formazione ben costruita con un giusto mix di giovani ed esperti.

La squadra rossoblù si è allenata duramente in settimana per preparare al meglio la sfida che significherebbe in caso di vittoria ancora primo posto: la buona notizia è il rientro nei ranghi e il recupero del play Tommaso Molteni, a riposo la settimana scorsa per un fastidio muscolare. Nessun problema per il resto del gruppo.

Coach Marco Del Re presenta così la sfida col Synergy: "I giovani di San Giovanni Valdarno sono di grande qualità - dice - penso su tutti a Cherubini, play del 2001 che l'anno scorso era ad Avellino in B, il miglior realizzatore dei suoi con oltre 20 punti di media (quarto assoluto in C Gold, Rasio è settimo con 19,3 di media nella classifica comandata da Zeneli di Agliana) oltre ad avere grandi doti fisiche ed atletiche. Con lui anche Veselinovic e Mijatovic, altri due 2001 con atletismo e capacità di segnare in tanti modi. Un altro ex serie B è Valle, molto bravo in velocità e in penetrazione, per non dimenticare il lungo Diaw e gli esperti come Ceccherini e Innocenti. Una formazione che ama correre ed è molto ben allenata: dovremo fare una grande partita per provare a portare via due punti che sarebbero pesantissimi".

I tifosi rossoblù che non potranno recarsi a San Giovanni Valdarno potranno vedere il match in diretta sulla nostra pagina Facebook, con il commento di Matteo Baccellini.

2021-11-27 12:49:35

Altre News.

  • IL RIENTRO DI MATTIA ZAMPA

    La vittoria contro Legnaia ha portato un’altra buona notizia: il rientro in campo a pieno regime...
  • LA GEMA RIPARTE: LEGNAIA SENZA SCAMPO AL PALATERME (88-57)

    La tredicesima vittoria consecutiva della Gema arriva dopo un mese di stop in campionato (causa...
  • SI RIPARTE: SABATO AL PALATERME (ore 21) ARRIVA LEGNAIA

    Ventinove giorni dopo l'ultima volta, Gema Montecatini è pronta a tornare in campo per una partita...
  • TUTTI FERMI FINO AL 15 GENNAIO

    Con un comunicato emesso nella giornata di ieri la Fip Toscana ha sospeso tutti i campionati...
  • UFFICIALE: IL DERBY HERONS-GEMA RINVIATO AL 26 GENNAIO

    La partita attesa dall'inizio del campionato non si giocherà: la Fip Toscana ha infatti...
  • IL TORNEO CARDELLI RINVIATO A DATA DA DESTINARSI

    Dopo la sosta per il Natale, la Gema torna oggi ad allenarsi agli ordini di coach Marco Del Re....
  • GEMA, E SONO DODICI !!!

    A Prato è finita 80-92 (21-26,40-48, 60-76) in una serata di grande basket (e complimenti ai...
  • GUIDO MEINI GONGOLA: "VITTORIA IMPORTANTE E MERITATA"

    Il direttore sportivo rossoblù Guido Meini commenta con grande soddisfazione la vittoria del...
  • LE PAGELLE DEL MATCH DI PRATO

    MARENGO 7,5 - Sempre dentro la partita, sempre pronto a mettere una pezza qua e la, e poi mette la...
  • UNA GEMA INARRESTABILE SBANCA PRATO: 80-92

    Una Gema straripante sbanca il PalaToscanini di Prato, terra di vittime illustri, e ottiene la...

LASCIA UN COMMENTO .