[email protected]

0572 386778

News

A QUARRATA ARRIVA LA DECIMA VITTORIA CONSECUTIVA: 72-97 .

 

La Gema gioca un primo tempo sontuoso e sbanca il Palamelo di Quarrata: 72-97 il finale di un derby senza storia, che i rossoblù hanno messo in saccoccia giocando una grande pallacanestro sui due lati del campo. Tanta sfortuna comunque per il Dany, che nel giro di 48 ore ha perso per gravi infortuni due giocatori importanti come Agnoloni e Rossi, con quest'ultimo che si è fatto male durante il terzo quarto, quando comunque la partita era quasi in archivio. 

Derby quindi a senso unico, dominato da subito dai rossoblù di Marco Del Re, capace di murare il canestro ai locali nei primi quattro minuti, per la fuga buona sul 3-14. Molto positivo subito Molteni, che ruba palloni e li converte in punti: suo il gioco da tre punti che vale il massimo vantaggio Gema (9-23), impreziosito subito dalla bomba del +17 di Neri. Quarrata ha il primo sussulto con il break di 5-0 tutto firmato dalla propria panchina con Cukaj e Riccio, ma quando Bruni, in campo per Ghiarè indovina la tripla, Gema alza gli occhi ed è già a +21. Ci pensa allora il sempre bravo Emanuele Rossi a piazzare il canestro e fallo che riduce il gap ma poi altre due brutte palle perse dai padroni di casa fruttano 4 punti a Rasio. E' ancora Riccio nella seconda frazione a prendere l'attacco dei suoi sulle spalle, arriva il -17 poi Ghiarè indovina una delle sue triple (saranno cinque alla fine) che unite all'antisportivo a Quarrata consentono alla Gema di volare sul 33-60, complice la tripla di Neri prima della sirena. 

Le speranze di rimonta di Quarrata muoiono quando Rossi cadendo male dopo un'azione offensiva rimane a terra distrutto dal dolore, in attesa della barella e del successivo viaggio in ospedale: per lui si teme un brutto infortunio al ginocchio, il timore è per il legamento crociato. Il Pala Melo piomba nel silenzio per alcuni minuti drammatici, poi, alla ripresa, ci pensa il neo entrato Vettori, a segnare di 9 punti in pochi minuti. Lui e Riccio consentono ai padroni di casa di vincere la terza frazione (24-21).

Gema molla qualcosa dal +24 del 30' e il Consorzio Leonardo Servizi scende per la prima volta da metà secondo periodo sotto i 20 punti di scarto, grazie ancora a Riccio, il migliore dei suoi. A quel punto gli uomini di Del Re piazzano il contro-break di 10-3 che chiude ogni discorso e alla fine spediscono sei uomini in doppia cifra, gli argentini, i soliti Bruni e Neri, più Ghiarè e Molteni. E' la decima vittoria consecutiva, in attesa di sfidare domenica Castelfiorentino nel ritorno al Palaterme (salto a due alle 18) per mantenersi in vetta.

QUARRATA: Zaccariello 2, Biagi 2, Cannone 8, Toppo 12, Rossi 9, Cantrè 2, Riccio 23, Cukaj 5, Vettori 9, Frangioni. All. Valerio.

MONTECATINI: Molteni 13, Ghiarè 15, Marengo 13, Neri 16, Rasio 14, Spagnolli 7, Bruni 12, Konatè 4, Cei, Lai, Leone 3, Zampa ne. All. Del Re.

ARBITRI : Biancalana e Cavasin.

 

2021-12-09 17:17:43

Altre News.

  • IL RIENTRO DI MATTIA ZAMPA

    La vittoria contro Legnaia ha portato un’altra buona notizia: il rientro in campo a pieno regime...
  • LA GEMA RIPARTE: LEGNAIA SENZA SCAMPO AL PALATERME (88-57)

    La tredicesima vittoria consecutiva della Gema arriva dopo un mese di stop in campionato (causa...
  • SI RIPARTE: SABATO AL PALATERME (ore 21) ARRIVA LEGNAIA

    Ventinove giorni dopo l'ultima volta, Gema Montecatini è pronta a tornare in campo per una partita...
  • TUTTI FERMI FINO AL 15 GENNAIO

    Con un comunicato emesso nella giornata di ieri la Fip Toscana ha sospeso tutti i campionati...
  • UFFICIALE: IL DERBY HERONS-GEMA RINVIATO AL 26 GENNAIO

    La partita attesa dall'inizio del campionato non si giocherà: la Fip Toscana ha infatti...
  • IL TORNEO CARDELLI RINVIATO A DATA DA DESTINARSI

    Dopo la sosta per il Natale, la Gema torna oggi ad allenarsi agli ordini di coach Marco Del Re....
  • GEMA, E SONO DODICI !!!

    A Prato è finita 80-92 (21-26,40-48, 60-76) in una serata di grande basket (e complimenti ai...
  • GUIDO MEINI GONGOLA: "VITTORIA IMPORTANTE E MERITATA"

    Il direttore sportivo rossoblù Guido Meini commenta con grande soddisfazione la vittoria del...
  • LE PAGELLE DEL MATCH DI PRATO

    MARENGO 7,5 - Sempre dentro la partita, sempre pronto a mettere una pezza qua e la, e poi mette la...
  • UNA GEMA INARRESTABILE SBANCA PRATO: 80-92

    Una Gema straripante sbanca il PalaToscanini di Prato, terra di vittime illustri, e ottiene la...

LASCIA UN COMMENTO .