[email protected]

0572 386778

News

LA CAPOLISTA PIELLE NON FA SCONTI .

La Gema combatte per tre quarti, fatale l'ultimo periodo: 66-49

 

Inizia con una sconfitta il girone di ritorno della Gema. Nulla di irreparabile sia chiaro, uscire vincitori dal Palamacchia costituiva una autentica impresa. E per tre quarti la squadra di coach Angelucci ha messo paura alla capolista, tre quarti di grande difesa e di grande intensità che però non sono bastati per uscire vincitori dal bunker di Via Allende. La Pielle, squadra lunghissima e con tante frecce al proprio arco, ha alzato il volume nell’ultimo quarto e ha portato a casa la vittoria (66-49). I rossoblù hanno pagato una serata offensiva piuttosto sterile: 38% da due e soprattutto il 21% da tre, oltre al netto dominio labronico ai rimbalzi: alla lunga Lo Biondo e Lenti hanno avuto la meglio nel pitturato.

Eppure la Gema ha iniziato senza timore, salendo subito a +7 (10-3) e mettendo tanta energia in fase difensiva. La Pielle fa fatica a costruire tiri e a dare la palla ai lunghi, Montecatini avrebbe molte opportunità per allungare ancora ma sbaglia diverse soluzioni. Laganà, vistosamente menomato per un problema alla mano sinistra, fa quel che può e cerca di mettersi in partita con risultati alterni: sará comunque il miglior realizzatore del match. Loschi tiene a galla i padroni di casa con 5 punti di puro talento, ma è Molteni a spremere 5 punti consecutivi per il massimo vantaggio Gema (10-20) coinciso con la fine del primo quarto. Da qui in poi nasce un’altra partita, la Pielle rientra con un 7-0 e sale decisamente in difesa, concedendo alla Gema solo 4 punti nel secondo quarto. I rossoblù infatti fanno una fatica enorme nel dare la palla ai lunghi e nel costruire buoni tiri, salgono presto in bonus ma riescono a trovare certezza nella propria difesa: 24 punti concessi alla capolista in un tempo sarebbe roba da metterci la firma. Solo nel finale del quarto un paio di ingenuità e una invenzione di Loschi consentono alla Pielle di andare per la prima volta in vantaggio a pochi sospiri dall’intervallo, con il Palamacchia che fa il suo lavoro a livello di volume e incitamento. La Pielle conferma le sue qualità tenendo botta in un primo tempo dove ha tirato malissimo (7/31) ma girando la partita in area con la verticalità di un efficace Diuof. L’impressione che nella ripresa l’Unicusano possa grandinare è smentita da una Gema combattiva, che resta in partita nonostante un Savoldelli in giornata no (0/9 dal campo) e un Digno che paga dazio fisicamente, e anche dalla panchina arriva poco o nulla. L’ultimo lampo rossoblù lo firmano Laganà e Duranti, che riportano la Gema in vantaggio (39-42) sul finire del terzo quarto. Da qui in poi la Pielle prende campo, Paoli e Lenti firmano il 10-0 con cui Livorno sale a +11 (53-42) con 6’ da giocare. La Gema si spegne, continuando a litigare col canestro e perdendo palloni su palloni, e gli ultimi 5 minuti sono una festa tutta labronica. 

UNICUSANO LIVORNO: Lenti 14 (3/7 da due), Loschi 13 (1/1, 3/10), Campori 12 (3/4, 1/2), Rubbini 8 (3/6, 0/4), Lo Biondo 8 (1/7, 2/5), Graziani 6 (2/3 da due), Diouf 3 (1/2 da due), Almansi 2 (0/3, 0/4), Paoli (0/2 da tre), Okiljevic, Dadomo, Cristofani. All.: Cardani.
GEMA MONTECATINI: Laganà 21 (6/13, 1/6), Duranti 8 (1/2, 2/4), Neri 7 (2/4, 1/3), Molteni 5 (1/3, 1/2), Savoldelli 3 (0/5, 0/3), Marengo 3 (1/1, 0/1), Di Pizzo 2 (1/3), Digno (0/1, 0/2), Infante (0/3 da tre), Albelli ne, Ghiarè ne, Cellerini ne. All.: Angelucci.
ARBITRI: Giunta di Ragusa e Parisi di Catania.
PARZIALI: 10-20, 26-24, 43-42.

2023-01-23 12:31:37

Altre News.

  • LA GEMA UNDER 19 NON SI FERMA

    Complimenti ai nostri Under 19 che vincendo sabato pomeriggio a Pescia contro i pari età della...
  • COACH ANGELUCCI MASTICA AMARO

    Il commento di coach Massimo Angelucci nel dopo partita di Piombino è un misti tra soddisfazione e...
  • UN GRANDE LAGANA' NON BASTA: LA GEMA CEDE A PIOMBINO (93-89)

    La Gema lotta, suda, combatte, ma alla fine deve cedere la vittoria ad una Solbat Piombino più...
  • LA GEMA A PIOMBINO A CACCIA DEL COLPO

    Ancora una trasferta di quelle da "quartieri alti" per la Gema: domenica alle 18 i rossoblu saranno...
  • UNA CENA CON I TIFOSI PRIMA DEL TOUR DE FORCE

    Giovedi sera alla Grotta David Max di Monsummano si è svolta una cena organizzata dagli Old Lions...
  • LA GEMA UNDER 19 ABBATTE ANCHE CHIESINA (62-49)

    Continua la marcia inesorabile della Gema Under 19, che raccoglie due punti fondamentali in vista...
  • LE PAGELLE DEL MATCH CON VARESE

    SAVOLDELLI 7 - Come i punti e gli assist, di cui un paio deliziosi.DIGNO 6 - Cerca di mettersi in...
  • LA PRIMA VOLTA DI COACH GUELFI

    Nella goleada di sabato sera c'è stata gloria e merito anche per Lorenzo Guelfi, il primo...
  • TRE PAROLE CON LUCA DIGNO

    Nella larga vittoria di sabato sera contro Varese anche Luca Digno si è messo in mostra con...
  • UNA SERATA DI RELAX PER LA GEMA (101-68)

    La settima vittoria stagionale della Gema arriva nel modo più comodo possibile. Il Campus Varese...

LASCIA UN COMMENTO .