[email protected]

0572 386778

News

GEMA, E' SEMIFINALE !!!! .

La squadra rossoblù vince anche a Firenze e chiude la serie (69-81)

 

La Gema bissa la vittoria di garauno e vola in semifinale, dove affronterà la vincente di Spezia-Prato. Al Palafilarete la squadra di Del Re vince e convince (81-69), mostrando di saper soffrire in una gara più complicata del previsto. Merito di un Legnaia mai domo, che ha onorato la partita in un palazzetto stracolmo, con una nutrita presenza di tifosi rossoblù. Una prestazione di grande sostanza per una squadra che ora, con i recuperi di Molteni e Bruni e gli innesti di Benini e Di Bonaventura, sembra aver trovato la quadratura del cerchio, potendo disporre di quintetti di varia natura, di vario tonnellaggio e diversi assetti tattici. E in una partita di altissima intensità, è un aspetto che si è rivelato molto importante soprattutto nei momenti di difficoltà. L’inizio di gara è di marca termale: Rasio, Molteni e Di Bonaventura firmano il 5-16, che diventa 15-28 con una bimane di Sollazzo. Legnaia non resta a guardare, Scampone e Catalano scardinano la zona rossoblù e animano il 14-6 che li riporta a -4, prima che Molteni e Neri riportino il vantaggio in doppia cifra. Ma Legnaia è in partita, mette durezza in difesa e cerca di chiudere la Gema in una tonnara fisica e tattica. Nikoci è letale nel pitturato, e grazie ad un suo appoggio e ai liberi di Gobbato arriva la parità (49-49), con la Gema sommersa da tecnici ed antisportivi da una coppia arbitrale inadeguata. Quando tutto sembra metterla fuori partita, con Di Bonaventura già fuori per 5 falli, la squadra di Del Re è brava a riordinare le idee e risponde con un 10-0, che diventa 17-4 in apertura dell’ultimo quarto, con le triple di Neri e Molteni. Al veemente finale si iscrive anche Sollazzo, che spreme 8 punti e respinge la rimonta dei padroni di casa, che non si arrendono ma che ormai hanno perso la fiamma. Le percentuali di Legnaia infatti calano, il pitturato termale diventa inaccessibile e la Gema, pur sbagliando valanghe di liberi, gestisce al meglio il risultato e può festeggiare un 2-0 che le concede la semifinale e 10 giorni di “stacco” necessario.

OLIMPIA LEGNAIA – Catalano 5, Di Nezza 1, Susini ne, Baldinotti 7, Riboli, Nardi 5, Gobbato 15, Andrei ne, Del Secco 8, Mpeck ne, Nikoci 13, Scampone 15. All.: Zanardo.
GEMA MONTECATINI – Bruni 5, Zampa 2, Molteni 14, Lai, Benini 8, Rasio 15, Neri 12, Sollazzo 22, Di Bonaventura 3, Leone, Cei F. ne, Ghiarè. All.: Del Re.
ARBITRI – Panicucci di Ponsacco e Landi di Pontedera.
PARZIALI: 12-23, 32-42, 49-59.

2022-05-06 18:10:58

Altre News.

  • GEMA, DA MARTEDI INIZIA L'OPERAZIONE FINALE

    La Gema da martedi tornerà ad allenarsi al Palaterme dopo i due giorni di riposo concessi da coach...
  • ECCO IL CALENDARIO UFFICIALE DELLE FINALI

    E' iniziato il countdown verso le finali del campionato di C Gold, l'appuntamento più atteso, che...
  • GEMA IN FINALE!! A PRATO VITTORIA A TAVOLINO

    La tanto attesa finale per la promozione in B con gli Herons è realtà. Il Giudice Sportivo ci ha...
  • GEMA, PRIMO MATCH POINT PER LA FINALE

    E' la prima chance per approdare in finale, quella che può giocarsi la Gema Montecatini:...
  • GEMA-PRATO, LE PAGELLE DI GARAUNO

    MOLTENI 6 - Entra in partita piano piano, piazza un paio di triple ma entra un po' in confusione...
  • UNA GEMA CONCRETA VINCE GARAUNO (76-60)

    Gara1 di semifinale al Palaterme dura un quarto: il tempo per Gema di prendere le contromisure...
  • GARAUNO CONTRO PRATO DOMENICA 15 MAGGIO ALLE 19,15

    Alla fine di una settimana molto insolita per la questione degli orari al Palaterme, è...
  • DOMENICA VIA ALLE SEMIFINALI

    Domenica 15 maggio inizieranno le semifinali playoff del campionato di C Gold: la nostra avversaria...
  • LE PAGELLE DI GARADUE

    MOLTENI 7 - Sta gradatamente recuperando la forma e si vede: sempre dentro la partita, autore di...
  • IL BEL RAPPORTO TRA PRIMA SQUADRA E MONTECATINITERME BASKET JUNIOR

    La società Montecatiniterme Basketball, nella parte conclusiva di questa appassionante stagione...

LASCIA UN COMMENTO .