[email protected]

0572 386778

News

GEMA, DA MARTEDI INIZIA L'OPERAZIONE FINALE .

Da monitorare le condizioni di Giorgio Di Bonaventura

 

La Gema da martedi tornerà ad allenarsi al Palaterme dopo i due giorni di riposo concessi da coach Del Re, per preparare con grande concentrazione la serie finale contro gli Herons.

Dopo aver superato l'ostacolo Prato senza giocare, data la sconfitta a tavolino inflitta alla società pratese per la rottura del canestro durante il riscaldamento di garadue, la Gema tornerà in campo domenica 29 stando due settimane senza giocare, e questo può avere aspetti negativi o positivi. Da una parte, permette allo staff tecnico e medico di gestire le forze e fare una preparazione mirata, dall'altra potrebbe avere ripercussioni sul ritmo partita, pensando alle qualità dell'avversario che si andrà ad incontrare. Ma quando di mezzo c'è una promozione in serie B, ci si adatta a tutto, e la squadra rossoblù è pronta a sparare tutte le sue cartucce nelle prossime due settimane. 

Martedi e giovedi la squadra si allenerà alle 19,30, mercoledi alle 17, venerdi e sabato alle 15.

Il nodo da verificare è la situazione legata a Giorgio Di Bonaventura, che lotta contro il tempo per risolvere un problema fisico ed essere pronto almeno per garauno di domenica prossima. Da giorni le sue condizioni sono monitorate con attenzione dallo staff medico termale e la speranza per coach Del Re è che l'ala teramana possa fare qualche seduta di allenamento con i compagni. Sul resto della formazione c'è solo grande concentrazione verso l'appuntamento che vale una stagione, al quale la squadra rossoblù arriva in buone condizioni atletiche come sottolinea anche lo storico preparatore atletico Eugenio Ercolini: "Abbiamo avuto tanti infortuni - spiega - ma anche i ragazzi infortunati hanno lavorato bene individualmente e non hanno perso molto nel periodo in cui non si sono allenati con la squadra. Non abbiamo caricato molto in questi giorni di sosta, il nostro obiettivo era mantenere una condizione necessaria per tante partite in pochi giorni, Si sa che poi la carica agonistica fa il resto". I tifosi Gema sono invece già pronti a invadere il Palaterme per garauno: come spieghiamo in un'altra news sul nostro sito, a loro è stata assegnata la curva Gema (lato Ovest, come nelle partite di campionato), mentre ci sarà la vendita libera dell'anello superiore, sia fronte panchine che alle spalle.

2022-05-23 17:09:26

Altre News.

  • GEMA, PECCATO: MA E' STATA UGUALMENTE UNA GRANDE STAGIONE!

    Il Grande Sogno di approdare in serie B è sfumato sul rettilineo finale di gara-5, a poche...
  • GEMA, ADESSO O MAI PIU' !!

    E' l'ultima partita della stagione, quella che deciderà la promozione in serie B: dopo aver...
  • COACH DEL RE AMARO: "DOVEVAMO GIOCARE TUTTA UN'ALTRA PARTITA"

    Coach Marco Del Re è il ritratto della delusione: “Abbiamo giocato la partita che non dovevamo...
  • FINALE: LE PAGELLE DI GARA-4

    MOLTENI 6 - Non è lo sconquassatore d'area che conosciamo, ma su di lui la guardia è...
  • GEMA SOTTOTONO, GARA-4 VA AGLI HERONS: 66-76

    Sul più bello, quando c'è rimasto l'ultimo sforzo da compiere, la Gema si è sciolta. La squadra...
  • ARRIVA GARA-4, E' IL NOSTRO MOMENTO !!

    Tutto pronto in casa Gema per gara4 di finale in programma mercoledì 8 giugno al Palaterme alle...
  • DA LUNEDI INIZIA LA PREVENDITA PER GARA-4

    Archiviata la vittoria di gara-3, che ci permette di andare in vantaggio nella serie (2-1), è già...
  • COACH DEL RE E IL DIESSE MEINI PREDICANO PRUDENZA

    Marco Del Re e Guido Meini sono i protagonisti che commentano il dopo partita di garatre. Il coach...
  • FINALE: LE PAGELLE DI GARA-TRE

    MOLTENI 6 : sembra iniziare bene, poi i falli lo tolgono praticamente di scena.NERI 7 : la sua...
  • UNA GEMA SOLIDA FA SUA GARA-TRE: 72-68

    Una vittoria fondamentale per la Gema in questa combattutissima serie playoff: la vittoria in...

LASCIA UN COMMENTO .