[email protected]

0572 386778

News

ADAM SOLLAZZO SUONA LA CARICA .

L'esterno italoamericano è pronto per il derby: "Vogliamo regalare una gioia ai tifosi"

 

Giocate funamboliche, assist, grande personalità: Adam Sollazzo si è presentato domenica al Palaterme e rischia di diventare subito un idolo della Curva, autore di una prestazione scintillante, di quelle che sembrano passare inosservate ma che poi, leggendo i numeri, rivelano tutta la classe e la qualità di un giocatore da categoria superiore. Il tutto con una semplicità disarmante, come bere un caffè o lavorare al pc in ufficio. Ha atteso che la partita andasse verso di lui, come fanno i grandi giocatori. Ed ora, assieme ai suoi compagni, sta preparando nel modo migliore possibile il derby di domenica contro gli Herons, anche se non è ancora certo chi starà fuori tra lui, Marengo e Rasio nel turn over di lusso a cui è costretto coach Del Re. 

Sulla questione Adam dice la sua: "Mi dispiace molto che Nando sia dovuto star fuori domenica, spero di poter giocare con lui nelle prossima partite. La situazione è questa ma sono certo che verrà gestita al meglio, sfruttandola come occasione per crescere, come una opportunità". Appena planato nel mondo Gema, il nativo di Tampa è pronto a gettarsi come detto a capofitto nel derby con gli Herons: "Me ne hanno parlato sin dal primo giorno in cui sono arrivato - spiega ridendo - sarà una partita molto bella da giocare, vogliamo regalare un'altra gioia ai nostri tifosi, che vedo molto carichi e so che è una partita molto importante per loro. Ci sarà tanta gente e giocare in un palazzetto pieno ci trasmette molta carica. Ma noi dobbiamo scendere in campo per vincere ogni partita da qui alla fine, derby o non derby". E proprio i tifosi della Gema lo hanno colpito parecchio: “Domenica scorsa hanno tifato dall’inizio alla fine – commenta – è molto bello questo. Hanno gridato il mio nome e quello che dei compagni più volte, c’è attaccamento ai colori e passione. E’ molto stimolante giocare in una piazza come Montecatini, ha una storia da rispettare”. Per Sollazzo questa è la prima volta che scende in una categoria regionale come la C Gold. Ma la cosa non lo turba: “Ho visto e so che ci sono molti buoni giocatori in questo campionato, che non hanno avuto la possibilità di giocare a livelli superiori. Sono contento di avere avuto questa opportunità e molto carico per le partite importanti che verranno”. E di conseguenza la domanda viene spontanea: un giocatore della sua esperienza ha una ricetta per affrontare al meglio i playoff, dove la Gema ha un obiettivo ben chiaro? “Il nostro obiettivo è vincere - conclude l’ala italoamericana - ma per farlo dobbiamo essere una squadra. In Spagna ho vinto due coppe, e i playoff sono eccitanti da giocare. Ho un segreto per affrontare al meglio i playoff che non rivelerò e che riguarda me e i miei compagni. L'importante è restare tranquilli, avere passione ed etica del lavoro. I nostri sacrifici verranno ripagati”

2022-04-07 16:34:16

Altre News.

  • GEMA, PECCATO: MA E' STATA UGUALMENTE UNA GRANDE STAGIONE!

    Il Grande Sogno di approdare in serie B è sfumato sul rettilineo finale di gara-5, a poche...
  • GEMA, ADESSO O MAI PIU' !!

    E' l'ultima partita della stagione, quella che deciderà la promozione in serie B: dopo aver...
  • COACH DEL RE AMARO: "DOVEVAMO GIOCARE TUTTA UN'ALTRA PARTITA"

    Coach Marco Del Re è il ritratto della delusione: “Abbiamo giocato la partita che non dovevamo...
  • FINALE: LE PAGELLE DI GARA-4

    MOLTENI 6 - Non è lo sconquassatore d'area che conosciamo, ma su di lui la guardia è...
  • GEMA SOTTOTONO, GARA-4 VA AGLI HERONS: 66-76

    Sul più bello, quando c'è rimasto l'ultimo sforzo da compiere, la Gema si è sciolta. La squadra...
  • ARRIVA GARA-4, E' IL NOSTRO MOMENTO !!

    Tutto pronto in casa Gema per gara4 di finale in programma mercoledì 8 giugno al Palaterme alle...
  • DA LUNEDI INIZIA LA PREVENDITA PER GARA-4

    Archiviata la vittoria di gara-3, che ci permette di andare in vantaggio nella serie (2-1), è già...
  • COACH DEL RE E IL DIESSE MEINI PREDICANO PRUDENZA

    Marco Del Re e Guido Meini sono i protagonisti che commentano il dopo partita di garatre. Il coach...
  • FINALE: LE PAGELLE DI GARA-TRE

    MOLTENI 6 : sembra iniziare bene, poi i falli lo tolgono praticamente di scena.NERI 7 : la sua...
  • UNA GEMA SOLIDA FA SUA GARA-TRE: 72-68

    Una vittoria fondamentale per la Gema in questa combattutissima serie playoff: la vittoria in...

LASCIA UN COMMENTO .