[email protected]

0572 386778

News

MERCOLEDI SI TORNA IN CAMPO A LA SPEZIA .

Palla a due alle 21, si gioca il recupero della seconda di ritorno

 

Il tour de force rossoblù tocca un'altra tappa, stavolta quella più difficile di tutte: la trasferta sul campo del Tarros Spezia, terza forza del campionato, in programma mercoledi alle 21. La gara si sarebbe dovuta disputare il 16 gennaio scorso, ma fu rinviata a meno di 24 ore di distanza per presunte positività nel gruppo squadra ligure.

Tre giorni dopo la vittoria su Lucca, la diciannovesima di questa intensa stagione, Gema torna di nuovo sul parquet per una delle trasferte più complicate del campionato, contro una squadra che in classifica è lontana otto punti dalla coppia di testa tutta montecatinese.

Coach Marco del Re passa al setaccio la situazione rossoblù: "La squadra mentalmente sta bene, ha vinto tre volte in otto giorni e questo è importante: fisicamente sta pagando un po' i tanti impegni e i pochi allenamenti, con un paio di giocatori usciti malconci dall'ultimo match con Lucca, però andremo a La Spezia per giocarcela sui 40 minuti e portare a casa due punti che sarebbero d'oro. Purtroppo giochiamo di mercoledì sera, in mezzo a tante altre partite, una sfida che è stata rinviata a gennaio e che ci ha costretti a rivedere il programma e il calendario non per nostra volontà".

"Lo spirito e la voglia non mancano e in questo ultimo periodo come si è visto ci stanno dando una grande mano i più giovani, Cei, Lai e Leone, con punti segnati e tanti minuti a disposizione per tutti e tre - ha aggiunto l'allenatore - E' un momento in cui c'è da stringere i denti, ma il rientro di Zampa, che ad Agliana era andato bene, ci infonde morale. Spezia ha un quintetto di grande impatto, costruito per stare nelle prime posizioni, con due giocatori di lusso come Balciunas (miglior realizzatore per media del campionato, a quota 21) e Kuntic, ma anche con Bolis e Vignali, sempre molto pericolosi: accanto a loro c'è il pivot Fazio, giocatore di sostanza, più Ramirez e Menicocci, che hanno minuti e qualità oltre a buoni giovani di supporto".  

Non mancherà l'apporto degli Old Lions, che seguiranno numerosi da vicino la squadra: per chi rimarrà a casa invece ci sarà la diretta sui nostri canali social Facebook e Youtube, con il commento di Matteo Baccellini.

2022-02-28 17:04:00

Altre News.

  • GEMA, DA MARTEDI INIZIA L'OPERAZIONE FINALE

    La Gema da martedi tornerà ad allenarsi al Palaterme dopo i due giorni di riposo concessi da coach...
  • ECCO IL CALENDARIO UFFICIALE DELLE FINALI

    E' iniziato il countdown verso le finali del campionato di C Gold, l'appuntamento più atteso, che...
  • GEMA IN FINALE!! A PRATO VITTORIA A TAVOLINO

    La tanto attesa finale per la promozione in B con gli Herons è realtà. Il Giudice Sportivo ci ha...
  • GEMA, PRIMO MATCH POINT PER LA FINALE

    E' la prima chance per approdare in finale, quella che può giocarsi la Gema Montecatini:...
  • GEMA-PRATO, LE PAGELLE DI GARAUNO

    MOLTENI 6 - Entra in partita piano piano, piazza un paio di triple ma entra un po' in confusione...
  • UNA GEMA CONCRETA VINCE GARAUNO (76-60)

    Gara1 di semifinale al Palaterme dura un quarto: il tempo per Gema di prendere le contromisure...
  • GARAUNO CONTRO PRATO DOMENICA 15 MAGGIO ALLE 19,15

    Alla fine di una settimana molto insolita per la questione degli orari al Palaterme, è...
  • DOMENICA VIA ALLE SEMIFINALI

    Domenica 15 maggio inizieranno le semifinali playoff del campionato di C Gold: la nostra avversaria...
  • LE PAGELLE DI GARADUE

    MOLTENI 7 - Sta gradatamente recuperando la forma e si vede: sempre dentro la partita, autore di...
  • IL BEL RAPPORTO TRA PRIMA SQUADRA E MONTECATINITERME BASKET JUNIOR

    La società Montecatiniterme Basketball, nella parte conclusiva di questa appassionante stagione...

LASCIA UN COMMENTO .