[email protected]

0572 386778

News

COACH ORIGLIO NON FA DRAMMI .

"Legnano ottima squadra, noi molto bene nel primo tempo"

 

Che la trasferta di Legnano non fosse la più semplice del campionato era già noto, e la partita ha confermato la netta differenza tecnica e di talento tra una squadra costruita per primeggiare e l'altra che vuole arrivare alla salvezza. E comunque nel primo tempo la squadra di Origlio ha giocato alla pari con i Knights, con sicurezza e personalità, ma non potevano bastare 20 minuti per mettere paura alla corazzata lombarda. “Nel secondo tempo è venuto fuori tutto il loro potenziale - chiosa il coach - e noi non siamo stati in grado di controbattere”. Il coach siciliano non fa comunque drammi:  “C'è poco da dire, Legnano ha confermato di essere squadra di razza - sottolinea il coach della Gema - noi non siamo su quel livello, ma è importante confrontarsi con queste squadre per capire dove migliorare. Abbiamo approcciato la partita molto bene, giocando a viso aperto ed in velocità, con sicurezza. Poi la loro zona ci ha messo un po' in ansia, non siamo più riusciti a fare le nostre cose e la partita è scivolata sui ritmi a loro congeniali. Nel terzo quarto siamo stati un po' morbidi, la loro reazione era attesa e la potenzialità è esplosa. Le triple di Casini e Marino ci hanno dilaniato, ma decisivo è stato anche Drocker”. Origlio sottolinea un altro aspetto importante: "Se dobbiamo attaccare sempre a difesa schierata, poi facciamo fatica anche nella nostra metà campo. Nel primo tempo siamo andati in velocità trovando buone soluzioni, nella ripresa abbiamo fatto fatica pur costruendo buoni tiri. Dobbiamo avere più continuità nell'arco della partita". Una prestazione quindi a due facce per la squadra rossoblù, che ha comunque dato segnali importanti nel primo tempo, nell'attesa che Savoldelli (presente in panchina solo per onor di firma) possa rientrare in gruppo quanto prima. Il play orobico, se tutto va bene, potrebbe riprendere ad allenarsi a scartamento ridotto con i compagni e tra due settimane tornare in campo. 

2022-11-07 19:13:36

Altre News.

  • GIOVANILI: GLI UNDER 19 TORNANO AL SUCCESSO

    Bella vittoria per la Gema Under 19 nella sesta di campionato: i giovani rossoblù hanno battuto...
  • L'ERA ANGELUCCI INIZIA MARTEDI SERA

    A due giorni di distanza dalla decisione di sollevare dall'incarico l'allenatore Agostino Origlio,...
  • GEMA, ESONERATO COACH AGOSTINO ORIGLIO

    Gema Montecatini comunica di aver sollevato dall'incarico di capoallenatore Agostino Origlio,...
  • UNA GEMA DAI DUE VOLTI FINISCE KO A GALLARATE (84-57)

    A Gallarate arriva una dura sconfitta (84-57) che fa suonare un inevitabile campanello d'allarme....
  • MARTEDI 6 SI TORNA IN CAMPO AL PALATERME

    Sarà una settimana impegnativa per la Gema: dopo il match di sabato a Gallarate, i rossoblù...
  • DECIMA GIORNATA: L'AVVERSARIO DELLA GEMA

    Chi pensa che quella di sabato a Gallarate sia una trasferta semplice si sbaglia di grosso. La...
  • GEMA IN CERCA DI RISCATTO A GALLARATE

    Sabato alle 18,30 la Gema Montecatini inaugura il dicembre di campionato con una delicata trasferta...
  • COACH ORIGLIO SI RIMBOCCA LE MANICHE

    Dopo una sconfitta così c'è solo da fare i complimenti agli avversari, ma è indubbio che per...
  • GEMA, UNA DURA LEZIONE

    Che fosse una partita difficile lo sapevamo sin dall'inizio, ma alla realtà dei fatti la montagna...
  • SABATO AL PALATERME ARRIVA LA CAPOLISTA

    Nona giornata di campionato in serie B con Gema che sabato sera alle 21 al Palaterme ospita la...

LASCIA UN COMMENTO .