News

COACH TONFONI ESULTA: "UN GRUPPO CON GLI ATTRIBUTI" .

Il colpaccio di San Marcellino porta un sorriso grande così sul volto di coach Alberto Tonfoni, che a fine partita abbraccia chiunque gli capiti a tiro. La tensione dopo la sirena finale si scioglie in un urlo liberatorio, perchè aver battuto la Fiorentina Basket entra di diritto nelle imprese colorate di rosso e blu. "I ragazzi sono stati bravissimi, devo solo fare i complimenti - dice Alberto - restare dentro questa partita non era facile perchè Firenze ha provato più volte lo strappo, ma noi siamo stati bravi a ricucire ogni volta. Non abbiamo mai perso la testa e con grande carattere e personalità abbiamo giocato un ultimo quarto fantastico, soprattutto in difesa". Due le chiavi della gara; aver concesso alla Fiorentina solo 6 punti nell'ultimo quarto, costringendola a tirare male per tutto il match come conferma il 5/27 da tre punti. "Nel primo tempo abbiamo fatto una scelta sui pick and roll - spiega il coach rossoblù - nel secondo ne abbiamo fatta un'altra che alla fine ha pagato. Abbiamo fatto una specie di catenaccio cestistico, per evitare che ci battessero in uno contro uno. Una difesa continitiva che alla lunga ha pagato, togliendo certezze agli avversari. Chiaramente le loro basse percentuali di tiro ci hanno agevolato, noi non abbiamo fatto molto meglio (6/23), ma abbiamo segnato due triple in momenti chiave". Una vittoria che porta il nome di due 18enni: Paolo Zanini e Leonardo Cipriani. "Hanno giocato una grande partita - chiude Tonf - ma sarebbe ingeneroso verso tutto il gruppo. E' stata la vittoria del collettivo, della società che ci è stata sempre vicino e ci ha trasmesso tranquillità, del nostro meraviglioso pubblico accorso in massa a Firenze. E' stata la vittoria di Montecatini, ma adesso non dobbiamo certo mollare". Eh no, perchè alla ripresa del campionato (10 marzo) ci sarà "la partita": quella contro Oleggio, al Palaterme, il vero spareggio salvezza.

2019-02-25 18:26:00

Altre News.

  • DOMENICA A MONTALE (ORE 18) ULTIMA GARA STAGIONALE

    La stagione della Viking si chiude domenica a Montale (ore 18), ultima gara stagionale per i...
  • ANCHE PRATO SI PIEGA ALLA LEGGE DELLA VIKING: 74-66

    La quinta vittoria consecutiva della seconda fase chiude il campionato della Viking, almeno per...
  • DOMENICA A PONTE BUGGIANESE ULTIMA PARTITA CASALINGA: ARRIVA PRATO

    Alla Viking restano da giocare due partite per concludere la stagione: domenica 6 giugno alle 18 a...
  • LE PAGELLE DEL MATCH DI AREZZO

    Questi i giudizi dei giocatori rossoblù dopo la splendida vittoria di Arezzo*INGROSSO 6,5 - Lo...
  • IL RINGRAZIAMENTO DEL PRESIDENTE GIAMPIERO CARDELLI

    Con la bella e convincente vittoria di ieri ad Arezzo si può considerare quasi chiusa la nostra...
  • DOMENICA 6 GIUGNO SARANNO AMMESSI 80 SPETTATORI: ECCO COME

    Domenica prossima 6 giugno la Viking giocherà l'ultima partita casalinga di questa stagione, al...
  • AD AREZZO UN DOMINIO ROSSOBLU': 67-84

    Bella, concreta, solida, a tratti spettacolare: la Viking sfodera ad Arezzo la miglior prestazione...
  • NON C'E' UN ATTIMO DI TREGUA: MERCOLEDI IN CAMPO AD AREZZO (ORE 18,30)

    Una Viking con la salvezza in tasca affronta mercoledi la settima giornata della seconda fase, con...
  • LE PAGELLE DEL MATCH CON LUCCA

    Questi i giudizi sui giocatori rossoblù dopo il match contro Lucca*MEINI 8 - Non poteva essere che...
  • LA VIKING NON TRADISCE: BATTE LUCCA (73-67) E CONQUISTA LA SALVEZZA

    Con tre giornate d'anticipo la Viking conquista la matematica certezza di disputare anche il...

LASCIA UN COMMENTO .