[email protected]

0572 386778

News

IL SEDICESIMO SIGILLO DELLA GEMA .

Contro Montevarchi arriva una comoda vittoria (90-62)

 

E' finita 90-62 per Gema la sfida al Palaterme della quinta giornata di ritorno: con Montevarchi ha centrato la sedicesima vittoria consecutiva in C Gold in una serata da 11 triple messe a bersaglio con i 25 punti finali di un incontenibile Lisandro Rasio, uscito tra gli applausi a quattro minuti dal termine.

Se con Pisa una settimana fa l'approccio non era stato dei migliori, contro Montevarchi le bombe in sequenza di Ghiarè e Neri hanno subito permesso un allungo alla Gema, anche se gli ospiti con Sereni e Caponi si sono aggrappati (18-12) ai rossoblù, prima che Molteni e ancora Neri da fuori indovinassero le triple dell'allungo serio.

Indriksons ha provato a riavvicinare i suoi, poi ci ha pensato capitan Marengo, con 8 punti consecutivi per il massimo vantaggio di serata (+16) ma gli ospiti hanno risposto con la coppia d’oro Caponi-Sereni, autentici trascinatori e primi a toccare la doppia cifra nelle fila valdarnesi. Il 10-4 di parziale con cui Montevarchi è arrivato agli ultimi possessi del primo tempo ha lasciato un divario accettabile (50-37) all'intervallo.

Nel terzo quarto ancora Marengo e Ghiarè hanno lanciato il 56-37. Il rapporto complicato con i liberi non ha aiutato gli uomini di Paludi ad abbassare lo scarto, come invece una difesa rossoblù ancora una volta troppo morbida:  alla terza sirena Montevarchi è tornato così a contatto, dal -24 del 61-37, grazie alla bomba di Indriksons e al 2/2 a cronometro fermo di un Sereni scatenato (70-60). 

Dopo il break, Bruni ha infilato cinque punti in un attimo, uniti ai soliti assist al bacio, poi Zampa ha fatto esplodere il Palaterme con la rubata più schiacciata solitaria e una volta toccato il +17 i rossoblù hanno iniziato a dilagare, malgrado il brutto colpo subito da Marengo al costato. Dopo il +20 tutto è stato fin troppo facile, con Del Re che si è permesso il lusso di far riposare i suoi senatori in vista del tour de force che inizierà con Agliana domenica nel derby alla palestra Capitini, proseguendo col recupero interno con Arezzo e con l'ultima sfida del mese con Lucca.

GEMA MONTECATINI: Molteni 13, Ghiarè 13, Marengo 13, Neri 9, Rasio 25, Bruni 7, Zampa 5, Spagnolli 2, Konate 3, Leone, Cei. All. Del Re.

FIDES MONTEVARCHI: Sereni F., Bonciani 15, Caponi Al. 10, Sereni T. 25, Facciolà 4, Indriksons 8, Cacciatori, Hasanaj, Malatesta A., Dainelli, Mica, Caponi An. NE. All. Paludi.

Arbitri: Sposito e Natucci.

Parziali 28-15, 50-37, 70-60.

2022-02-14 17:40:04

Altre News.

  • GEMA, DA MARTEDI INIZIA L'OPERAZIONE FINALE

    La Gema da martedi tornerà ad allenarsi al Palaterme dopo i due giorni di riposo concessi da coach...
  • ECCO IL CALENDARIO UFFICIALE DELLE FINALI

    E' iniziato il countdown verso le finali del campionato di C Gold, l'appuntamento più atteso, che...
  • GEMA IN FINALE!! A PRATO VITTORIA A TAVOLINO

    La tanto attesa finale per la promozione in B con gli Herons è realtà. Il Giudice Sportivo ci ha...
  • GEMA, PRIMO MATCH POINT PER LA FINALE

    E' la prima chance per approdare in finale, quella che può giocarsi la Gema Montecatini:...
  • GEMA-PRATO, LE PAGELLE DI GARAUNO

    MOLTENI 6 - Entra in partita piano piano, piazza un paio di triple ma entra un po' in confusione...
  • UNA GEMA CONCRETA VINCE GARAUNO (76-60)

    Gara1 di semifinale al Palaterme dura un quarto: il tempo per Gema di prendere le contromisure...
  • GARAUNO CONTRO PRATO DOMENICA 15 MAGGIO ALLE 19,15

    Alla fine di una settimana molto insolita per la questione degli orari al Palaterme, è...
  • DOMENICA VIA ALLE SEMIFINALI

    Domenica 15 maggio inizieranno le semifinali playoff del campionato di C Gold: la nostra avversaria...
  • LE PAGELLE DI GARADUE

    MOLTENI 7 - Sta gradatamente recuperando la forma e si vede: sempre dentro la partita, autore di...
  • IL BEL RAPPORTO TRA PRIMA SQUADRA E MONTECATINITERME BASKET JUNIOR

    La società Montecatiniterme Basketball, nella parte conclusiva di questa appassionante stagione...

LASCIA UN COMMENTO .