News

MONTECATINI - PIOMBINO, LE PAROLE DEL DOPO PARTITA .

Nel dopo partita del derby si respira aria di complimenti e pacche sulle spalle. Coach Andreazza li fa alla squadra rossoblù per il "coraggio, l'energia e la determinazione che hanno messo nonostante il momento difficile", mentre coach Alberto Tonfoni li fa a Piombino "perchè quando l'avversario si dimostra superiore gli devi solo fare i complimenti". Ecco nel dettaglio le parole dei protagonisti nel dopo partita.

MARCO ANDREAZZA (coach Piombino): "Abbiamo cambiato marcia nella ripresa. Ho scelto di allargare le rotazioni per avere nel finale i titolari più freschi, dato che venivamo da un tiratissimo derby con Cecina. Dopo aver subito 40 punti nel primo tempo, ne abbiamo concessi 27 nel terzo quarto, questa è stata la chiave. Ma il nostro merito maggiore è aver cambiato le carte in attacco, ci siamo passati di più la palla e abbiamo palleggiato meno, trovato soluzioni migliori e soprattutto messo la palla dentro l'area per poi scaricarla. Da qui sono nati i canestri decisivi di Bianchi e Procacci. I ragazzi hanno giocato con grande lucidità contro una squadra che non ha mai mollato. Tra l'altro Bianchi lo stavo per togliere per abbassare il quintetto, poi ha segnato la prima tripla e ho deciso di lasciarlo in campo. A volte il basket è una questione anche di fortuna e di piccoli dettagli".

ALBERTO TONFONI (coach Montecatini): "Ovviamente non posso essere contento per il risultato, ma sono contento della prestazione della squadra e faccio i complimenti ai ragazzi. Abbiamo giocato una buona partita contro una ottima squadra, che nella ripresa ha messo in campo tutte le proprie qualità. Noi dobbiamo capire che in attacco dobbiamo essere più cinici e alzare il nostro livello, migliorare nei dettagli che fanno la differenza. In difesa, stasera più di ogni altra occasione abbiamo capito che è fondamentale contenere l'uno contro uno, a questi livelli e a questo punto della stagione, gli errori si pagano caro. La difesa è andata ancora una volta molto bene, ma in attacco dobbiamo migliorare. Alleno un gruppo splendido che è sempre sul pezzo e che anche stasera ha giocato una partita di spessore contro una ottima squadra. Questo è il dato di cui sono più orgoglioso, giocando così prima o poi girerà bene anche per noi". 

ALESSIO BOLIS: "E' un momento difficile dal quale possiamo uscire solo col lavoro e sperando in un pizzico di fortuna. Siamo vivi e pronti alla battaglia, stasera per due quarti abbiamo giocato alla pari con Piombino ma poi sono i dettagli a a fare la differenza. Nelle prossime tre partite dobbiamo raccogliere punti per migliorare la classifica e rafforzare la nostra autostima".

2019-02-04 09:14:00

Altre News.

  • MILOS DIVAC E' ROSSOBLU' !!

    Milos Divac è il terzo colpo di questa scoppiettante estate rossoblù. Un crescendo...
  • COLPO ROSSOBLU': ARRIVA MERCANTE !!

    Con un autentico colpo da maestro, nel più assoluto silenzio come nelle trattative...
  • NUOVI GIRONI: SUSSURRI E GRIDA

    Nella giornata di martedi la Fip avrebbe dovuto comunicare i gironi del prossimo campionato di...
  • "PIACERE MONTECATINI, SONO JOSEPH-SADI"

    "Vorrei chiarire subito una cosa: il mio nome è Joseph-Sadi, il cognome Vita":...
  • ECCO IL PRIMO COLPO: JOSEPH VIDA SADI !!

    Il primo volto nuovo della nascente squadra di coach Alberto Tonfoni è Joseph Vita Sadi, ala...
  • QUARTA CONFERMA: PAOLO ZANINI RESTA IN ROSSOBLU'

    Sono diventati quattro i giocatori confermati rispetto alla squadra dello scorso anno. Dopo...
  • FRANCESCO GALLI E LEO CIPRIANI RESTANO ROSSOBLU' !

    Inizia a prendere forma la squadra che affronterà la sesta stagione in serie B consecutiva....
  • GUIDO MEINI METTE LA QUARTA

    Il primo tassello per il nuovo Montecatiniterme Basketball non poteva essere che lui, il capitano:...
  • ALBERTO TONFONI CONFERMATO CAPO ALLENATORE

    LA PRIMA PIETRA sulla nuova stagione, la sesta consecutiva in serie B, si chiama Alberto Tonfoni....
  • TUTTO PRONTO PER LE FINAL FOUR DI SERIE B

    Ultimo atto del campionato di serie B: le Final Four per la promozione in A2. Sarà ancora il...

LASCIA UN COMMENTO .