News

DOMENICA ARRIVA PALERMO, MA MEINI E' IN DUBBIO .

E' giunta al termine una settimana piuttosto movimentata, ora è giusto che parli il campo. Domenica al Palaterme arriva Palermo (ore 18), una delle squadre più in forma del campionato, e la prima gara da capo allenatore di Giacomo Cardelli sarà senza dubbio un test probante. La squadra siciliana, allenata da una vecchia conoscenza come Giovanni Bassi, ha vinto 13 delle ultime 14 partite disputate, è la miglior difesa del girone e uno dei migliori attacchi, sparando 76,3 punti di media a partita. Il roster è di tutto rispetto, formato da giocatori di grande esperienza e fisicità, che riempiono bene l'area e che puntano sull'uno contro uno e sulle invenzioni dell'ex capitano rossoblù Tommaso Tempestini.

"Questa è la prima di tre partite molto difficili - analizza il neo coach rossoblù - che ci metteranno alla prova. Ma noi non dovremo guardare la classifica, dobbiamo gettare in campo tutto quello che abbiamo indipendentemente dalla forza dell'avversario. Dobbiamo capire che se vogliamo salvarci abbiamo un solo modo: difendere, lottare, giocare ogni pallone come se fosse l'ultimo. Non siamo nelle condizioni di scegliere. Ho detto ai ragazzi fin dal primo allenamento che abbiamo la possibilità di salvarci se cambiamo mentalità, se giochiamo con l'elmetto e tanta energia".

Le preoccupazioni in casa rossoblù sono per le condizioni di Guido Meini, uscito malconcio dalla partita di domenica scorsa a Cecina. Il capitano lamenta un problema muscolare al polpaccio e si è allenato a parte tutta la settimana, alternando terapie e lavoro atletico. L'intenzione dello staff sanitario sarebbe quella di non rischiarlo per non aggravare la situazione, ma la decisione definitiva verrà presa domenica pomeriggio. Anche Mercante e Cipriani non sono in buone condizioni, ma sulla loro presenza non sembrano esserci dubbi. 

2020-02-08 17:52:00

Altre News.

  • SETTORE GIOVANILE: VINCONO UNDER 18 SILVER E UNDER 15 SILVER

    Il weekend del nostro settore giovanile ha visto il pronto riscatto per gli Under 15 di coach...
  • IL CAMPIONATO SI FERMA PER L'EMERGENZA CORONAVIRUS

    Il basket si ferma. L'emergenza coronavirus ha portato anche la Fip a decidere di sospendere i...
  • LE PAGELLE DEL MATCH CON SAN MINIATO

    MEINI 7,5 - Mette la firma sulla vittoria con 8 punti di platino negli ultimi 3 minuti, ovvero...
  • COACH CARDELLI FA IL POMPIERE: "BELLA VITTORIA, MA LA STRADA E' LUNGA"

    Come prima vittoria da capo allenatore in serie B, diciamo che poteva andare peggio. Giacomo...
  • LA CAPOLISTA CADE AL PALATERME: UNA GRANDE MONTECATINI SUPERA SAN MINIATO (73-71)

    Una grande impresa, di quelle che resteranno nella memoria e che possono cambiare il volto di una...
  • MA E' DAVVERO UNA IMPRESA IMPOSSIBILE?

    Le cifre solitamente non mentono mai: noi segniamo 65,6 punti per gara, San Miniato 74,2; noi...
  • DOMENICA ARRIVA SAN MINIATO: SARA' MATCH SPONSOR CHIANTIBANCA

    La partita di domenica al Palaterme contro San Miniato (ore 18, arbitri Sordi e Spinello) chiude...
  • SETTORE GIOVANILE: GLI UNDER 15 INIZIANO CON UNA SCONFITTA LA SECONDA FASE

    Non è stato un weekend particolarmente brillante dal punto di vista dei risultati per le...
  • RESCISSIONE CONTRATTUALE CON FRANCESCO GALLI

    E' finita dopo due anni e mezzo, 81 partite giocate e 539 punti segnati l'avventura di...
  • "BUONA GARA, MA CI MANCA IL KILLER INSTICT"

    Coach Giacomo Cardelli analizza con lucidità la partita di sabato scorso a Omegna:...

LASCIA UN COMMENTO .