Archivio notizie

LE PAGELLE DEL MATCH CON VARESE

Pubblicato in - 2016-11-21 19:09:00

 

Rizzitiello top scorer, ma liete sorprese nella vittoria di Montecatiniterme contro Varese.

CIRCOSTA 6 - Inizia col turbo, poi gradatamente si spegne e non rientra più nel match. Impreciso al tiro (2/11), cerca di rimediare in difesa lavorando per due.

RIZZITIELLO 7,5 - Firma la doppia doppia (15 punti e 10 rimbalzi) che lo eleva a Man Of the match. La difesa varesina non sa come contenerlo e Nelson se ne approfitta. Prestazione condita da 3 assist e 24 di valutazione.

MEINI 6,5 - Ancora una volta si ritrova una sentinella appiccicata, la staffetta Moalli-Innocenti è di quelle stile Gentile su Zico ma il Capitano non demorde, scrive 8 nel primo quarto poi si dedica alla cucitura (7 rimbalzi e 4 assist).

PETRUCCI 7 - Dopo un primo tempo in apnea alza la testa nella ripresa, firmando punti e rimbalzi (9 alla fine) importanti e lottando su ogni pallone. Decisivo nell'allungo del terzo quarto.

TABBI 6 - Condivide lo stesso minutaggio di Di Giacomo (15') e si mette in luce per due bei canestri. Poi si dedica al tonnellaggio contro i corposi lunghi avversari.

BIANCHI 7 - La tripla della vittoria a 50" dalla fine gli alza inevitabilmente il voto. Prestaziona con alti e bassi, cattura 7 rimbalzi ma in attacco, tripla di tabella a parte, non è determinante. Ma segnare canestri così infonde chili di fiducia.

DI GIACOMO 7 - Ben arrivato Emanuele. Emerge nella tonnara della ripresa con rimbalzi (4), punti (9) e liberi d'oro colato (5/6), mostrandosi vivo e pimpante. E soprattutto incisivo.

CAROLI 6 - Ritorna in campo dopo un mese e mezzo, ha voglia di spaccare il mondo ma nei 10' in cui resta in campo ha il tempo solo di sbagliare due tiri. Rientro importante, comunque.

DEL FRATE 6 - Il "nino" accusa un momento di flessione e questa gara lo conferma. Un calo fisiologico in un campionato che giornata dopo giornata sale di livello. Ma avrà i suoi momenti di gloria, ne siamo certi.

COACH CAMPANELLA 7 - La squadra lo segue, la difesa lo accontenta, Bianchi e Di Giacomo ascoltano le sue preghiere. Tutto perfetto, e non può che arrivare la quinta vittoria stagionale.

Commenti