Archivio notizie

FRANCO MIGLIORI E' ROSSOBLU' !!!!!!

Pubblicato in - 2018-07-19 16:06:00

Una trattativa velocissima, uno scambio di mail, e la firma che sembrava impossibile arriva nel cuore della notte: annunciamo con grande orgoglio l’ingaggio per la prossima stagione della guardia italoargentina Franco Migliori, un califfo dei campionati italiani di basket, con 15 stagioni da protagonista sulle spalle. Nato il 4 agosto 1982 a San Francisco, città della provincia di Cordoba, Migliori arriva in Italia nella stagione 2004/2005 chiamato dalla Pallacanestro Reggiana. Nei due anni successivi gioca a Caserta, dove diventa subito uno degli idoli del Palamaggiò. La sua sfrontatezza, il suo talento offensivo gli permettono di allungare la sua carriera italiana attraverso Teramo, Veroli e Jesi, sempre in serie A2. Nel 2012 torna in Argentina e gioca nel Boca Juniors, ma il richiamo dell’Italia è troppo forte e nel 2013 torna a Jesi, dove resta altri tre anni. Nel 2015 firma per Matera e l’anno successivo per Barcellona. Nella stagione 2016-2017 accetta la proposta di Venafro e scende per la prima volta in serie B, e nella scorsa stagione torna a Matera portandola a suon di canestri nei playoff, chiudendo il campionato come secondo miglior marcatore del girone con 22,4 punti di media, con una presenza in campo di 33 minuti, 4,7 falli subiti a partita, il 47% da due, il 41% da tre e 84% ai liberi. Cifre che hanno convinto la dirigenza rossoblù a puntare su di lui.

Migliori è il giocatore che mancava per completare al meglio il quintetto base di coach Tonfoni, un giocatore che garantisce esperienza, leadership e punti in una squadra dall’età media più bassa dello scorso anno. “Sono contentissimo di venire a Montecatini – dice il neo bomber rossoblù, raggiunto telefonicamente in Argentina – in una piazza storica del basket italiano, dove finora sono venuto solo da avversario. Sono felice di indossare i colori rossoblù, sono felice di giocare per una città dove c’è calore e passione, due elementi fondamentali e importanti per disputare una buona stagione. Saluto tutti i tifosi di Montecatini, ci vediamo al raduno”.

Commenti