Archivio notizie

ROSSOBLU' ARREMBANTI, RESPINTA VALSESIA: 71-60

Pubblicato in - 2017-10-16 18:56:00

Una bella Montecatiniterme piega la resistenza del Gessi Valsesia e mantiene inviolato il Palaterme (71-60). Decisiva per la vittoria rossoblù una sequela di triple di Simone Centanni, finalmente incisivo come nelle aspettative dei tifosi. Coach Campanella deve rinunciare alla vigilia all’infortunato Callara, mentre Valsesia si presenta con 9 giocatori a referto per un virus che priva coach Bolignano di quasi tutti gli under. La partita si conferma come nelle previsioni: combattuta, molto fisica, con grande ritmo e personalità da parte di entrambe le squadre. I rossoblù trovano un Petrucci finalmente pungente (13 punti nei primi 20’ con 5/7 dal campo) ma non riescono ad arginare i giochi a due tra Magrini e i lunghi piemontesi: i 5 assist dell’ex di turno mettono in vetrina un Gloria molto preciso, che chiuderà il primo tempo con 14 punti risultando il padrone dell’area. Montecatini si affida alle penetrazioni per caricare di falli la difesa avversaria, Bolis esce dalla panchina segnando 7 punti di platino che coincidono col massimo vantaggio interno (24-17 al 13’), ma lo strappo è ricucito da Gatti e Sodero, e all’intervallo l’equilibrio regna sovrano e imperturbabile (38-37). Nel terzo quarto sale l’intensità difensiva di Montecatini, Valsesia fa una fatica bestiale a trovare buoni tiri anche da sotto e segna solo 10 punti in 10’, pur procurandosi tanti secondi tiri, mentre Galmarini prende le misure e torna padrone del pitturato. Il +9 al 30’ (56-47) è l’ennesimo tentativo di fuga rossoblù nonostante le tante palle perse (21 alla fine), ma è anche l’anticamera del break decisivo. Valsesia ritrova i punti di Gloria e non molla (61-55 al 36’), ma Gatti continua a litigare col ferro (2/17 al tiro totale) e Magrini non trova più varchi per le sue “zingarate”, che nel primo tempo avevano procurato molti pericoli alla difesa rossoblù. L'ex di turno sbaglia anche tanto dalla lunetta, e lentamente Valsesia molla la presa soprattutto mentalmente. La parola fine sul match la mette Centanni, che disegna tre triple quasi consecutive infiammando il Palaterme e consegnando le chiavi del successo alla truppa di Campanella, che può annotare tanti miglioramenti della sua squadra. 

MONTECATINITERME – Centanni 17, Artioli 6, Meini 4, Mucci ne, D’Andrea 2, Galli 2, Pellegrini ne, Galmarini 16, Petrucci 15, Soriani ne, Bolis 9. All.: Campanella.
VALSESIA – Catakovic 2, Farabegoli ne, Gloria 21, Gatti 8, Gobbato, Sodero 8, Quartuccio 10, Martina, Magrini 11. All.: Bolignano. 
ARBITRI: Vignato e Pietrobon
PARZIALI: 19-16, 38-37, 56-47.

Commenti