News

LE PAGELLE DEL MATCH CON FIRENZE .

MEINI 6 - Il capitano sta a lungo a sedere nel primo tempo e non esce quasi mai nel secondo, supplementari compresi: alla fine, sul giudizio pesa l'errore ai liberi a 6" dalla fine, che avrebbe consegnato una vittoria preziosissima.

NICOLI 6 - Solo 7 minuti in campo per lui, il tempo di provare due triple e rifilare uno stoppone a Poltroneri. Forse avrebbe meritato più spazio.

MERCANTE 6,5 - Alla fine finisce stremato, dopo 47 minuti in campo (su 50) e una partita totale, senza mai risparmiarsi, con 14 punti e 8 rimbalzi, qualche errore da fuori (2/8) e un paio di palle perse sanguinose.

TOMMEI 6 - Non è la sua serata al tiro: il 2/12 da tre punti pesa sul suo giudizio e sull'economia della gara, un paio di triple segnate in più e adesso parleremmo di un'altra partita. Ma con i se e con i ma....

VITA 6 - Limitato dai falli, trova spazio nel finale per l'uscita per falli di Iannilli. Scout piatto in 10 minuti.

CIPRIANI 7 - Primo tempo da Nba per il Cip, che spara triple come noccioline e disegna 14 punti con il 70% al tiro, contribuendo ai fantastici 20 minuti rossoblù. Poi non trova più spazi e si eclissa. Chiude con 4/6 da tre, 5 perse e 3 assist.

IANNILLI 7,5 - Lo menano come disperati ma lui non si scompone. Apre spazi per i tiratori e per le penetrazioni, finchè sta in campo non c'è partita e l'area è roba sua. Poi la sua uscita per falli affossa le speranze rossoblù. Chiude con 13 punti, 8 falli subiti, 13 rimbalzi e 8 assist.

TIBERTI 8 - Niccolai sceglie di "battezzarlo" e lui gli spara 3 triple, disegnando un primo tempo fantastico per intensità e produttività. Rimane dentro la partita finchè ne ha, poi nel finale sparisce anche lui. Top scorer rossoblù con 22 punti, 12 rimbalzi e 7 falli subiti.

ZANINI 6 - Nel tourbillon dei lunghi Paolino spreme 21 minuti lasciando però poco il segno, offrendo comunque il solito contributo di determinazione e generosità.

COACH TONFONI 7,5 - L'allievo supera il maestro, almeno per stavolta. La sua squadra gioca una gara eccellente per intensità e consistenza, ma gli manca il soldo per fare la lira, pagando a caro prezzo i tanti errori dalla lunetta e qualche ingenuità. La strada, comunque, è quella giusta.

 

 

2020-01-31 08:20:00

Altre News.

  • ECCO IL CALENDARIO: ESORDIO SABATO 24 A MONTALE

    Scongiurata la sospensione dell'attività dopo le voci che si erano rincorse nella...
  • CONTRO PRATO SEGNALI DI CRESCITA

    La terza amichevole stagionale ci ha visto affrontare sabato al Palaterme i Dragons Prato,...
  • SABATO TERZA AMICHEVOLE: AL PALATERME ARRIVA PRATO

    Sabato 9 ottobre al Palaterme alle 18 la Viking giocherà la terza amichevole precampionato:...
  • DOMENICA PRESENTAZIONE UFFICIALE DELLA PRIMA SQUADRA

    Grande appuntamento domenica al Playground intitolato alla memoria di Roberto Fera, ovvero il campo...
  • LIVORNO SI CONFERMA UNA BIG, MA LA VIKING NON SFIGURA

    Dopo il semplice debutto contro Pontedera, mercoledi sera al Palaterme abbiamo giocato la seconda...
  • MERCOLEDI ALLE 20 SECONDA AMICHEVOLE: ARRIVA LIVORNO

    Dopo il galoppo di sabato contro Pontedera, che ha aperto ufficialmente il precampionato, mercoledi...
  • LA VIKING SBARCA NEL MONDO ROSSOBLU'

    Il Grand Hotel Croce di Malta ha ospitato uno degli eventi più importanti degli ultimi anni:...
  • VIKING E' IL NOSTRO NUOVO TITLE SPONSOR

    Montecatiniterme Basketball SSDRL è lieta di annunciare che Viking sarà il title...
  • UNA PRIMA USCITA UFFICIALE CONVINCENTE

    Tornare al Palaterme per una partita ufficiale, seppur amichevole, è stata una emozione...
  • PER L'AMICHEVOLE DI SABATO INGRESSO CONSENTITO A 100 SPETTATORI

    Dopo un mese suddiviso tra atletica e basket, è il momento della tanto attesa prima uscita...

LASCIA UN COMMENTO .