News

UNA PICCOLA SPERANZA DI RIPARTENZA .

Il 2021 inizia con una notizia che fa ben sperare, una timida luce che si affaccia sul fronte ripartenza del basket regionale e in parte giovanile. Il Coni ha infatti accolto nella serata di lunedi la richiesta della Fip di inserire i campionati senior di C Gold maschile, C Silver maschile, B femminile e i campionati giovanili che prevedono finali nazionali (Under 20, 18, 16 e 15 Eccellenza e Under 14 Elite maschili; Under 18, 16, 15 e 14 femminili Elite) nel computo dei campionati di interesse nazionale in vista del Dpcm che sostituirà quello in scadenza il 15 gennaio. Una notizia che dopo gli ultimi rumors era in parte atteda, ed una decisione che potrebbe cambiare nettamente gli scenari dei campionati, che di fatto non sono mai iniziati, dato che il via libera del Coni potrebbe permettere già da subito la ripresa degli allenamenti, compatibilimente con la disponibilità degli impianti sportivi da parte degli enti locali, a prescindere dal colore della zona territoriale. Infatti secondo il Dpcm in vigore fino al 15 gennaio, le società che praticano attività sportiva di interesse nazionale possono svolgere allenamenti a porte chiuse nel rispetto dei protocolli delle varie federazioni.
Resta da capire però, prima di cantare vittoria, quali saranno i protocolli applicati e quali aggiornamenti saranno necessari rispetto alle indicazioni per i non professionisti, la cui ultima versione è datata 16 settembre senza obbligo di tamponi ma con autocertificazioni, considerando un quadro epidemiologico totalmente diverso rispetto a quello attuale. Una svolta decisiva ci potrebbe essere lunedi prossimo, quando ci sarà un incontro in videoconferenza tra il presidente della Fip Gianni Petrucci ed i presidenti dei comitati regionali, in cui dovranno essere fissati i paletti necessari per la ripartenza; la richiesta della ripresa degli allenamenti presuppone in ogni caso la necessità di organizzare l’attività agonistica dei campionati, ed una data al momento non è ipotizzabile. Ma già il fatto di poter parlare di una ripresa dell'attività invita all'ottimismo, e l'incontro della prossima settimana tra la Fip e i comitati regionali sarà indicativo per poter stabilire le date della possibile ripartenza. Ovviamente vi aggiorneremo tempestivamente sulle novità che si presenteranno.

2021-01-05 17:26:00

Altre News.

  • DOMENICA 7 MARZO DATA LIMITE PER LA RIPRESA DEI CAMPIONATI

    Qualcosa si sta muovendo. Pian piano, con molta circospezione, ma si intravede una luce in fondo al...
  • UNA PICCOLA SPERANZA DI RIPARTENZA

    Il 2021 inizia con una notizia che fa ben sperare, una timida luce che si affaccia sul fronte...
  • LA RIPRESA SI AVVICINA ?

    Siamo arrivati alle porte di dicembre e ci sono piccoli movimenti che fanno sperare nella ripresa...
  • GRANDE SUCCESSO DELLE NOSTRE INIZIATIVE SOCIAL

    La prima settimana delle nuove iniziative social proposte dalla nostra società è...
  • LA ZONA ROSSA BLOCCA GLI ALLENAMENTI

    La recente "introduzione" della Toscana in zona rossa ha di fatto interrotto...
  • LE NUOVE INIZIATIVE SOCIAL IN ATTESA DELLA RIPRESA

    Il basket giocato purtroppo è fermo, ma l’attività comunicativa della nostra...
  • BASKET IN LOCKDOWN, SI RIPARTE IL 10 GENNAIO

    Niente basket fino al 2021. La Fip regionale ha freddato tutti gli entusiasmi comunicando in...
  • LA FIP SOSPENDE I CAMPIONATI FINO AL 29 NOVEMBRE

    Non è un lockdown cestistico, ma poco ci manca. Il Consiglio Federale della Fip,...
  • IL CAMPIONATO NON INIZIA, RINVIATA LA PRIMA GIORNATA

    La doccia fredda, peraltro prevedibile vista la situazione precaria a livello nazionale, è...
  • ECCO IL CALENDARIO: ESORDIO SABATO 24 A MONTALE

    Scongiurata la sospensione dell'attività dopo le voci che si erano rincorse nella...

LASCIA UN COMMENTO .