News

ROSSOBLU' A PALERMO, A CACCIA DI UNA VITTORIA SCACCIACRISI .

Ecco la prima trasferta siciliana della stagione: è quella di Palermo, per il match previsto per domenica alle ore 18. L'avversario è il Green Basket allenato dal toscanissimo Giovanbattista Bassi, squadra che finora ha giocato 4 partite perdendone tre e vincendo il derby con Capo d'Orlando.

Una partita che arriva in un momento delicato per i rossoblù, che devono ancora schiodarsi dalla casella delle zero vittorie, ultimi da soli in una classifica comunque ancora cortissima. Il tempo dei processi non è ancora iniziato ma è lampante che l'avvio di stagione non sia stato esattamente positivo e in linea con le previsioni, ma le due sconfitte di misura (di due punti con Empoli e di un punto con Cecina, entrambe al Palaterme) pesano come un macigno sul bilancio iniziale. Un pizzico di fortuna in più e il quadro sarebbe stato diverso. "In realtà abbiamo sbagliato completamente una partita, quella di Firenze - riflette coach Tonfoni - ma nelle altre tre abbiamo raccolto un passivo totale di 10 punti di scarto, quindi sono gare decise per un dettaglio. E in due occasioni abbiamo sbagliato l’ultimo tiro. Alla squadra ho poco da rimproverare, i ragazzi lavorano bene durante la settimana e in partita non riescono a produrre tutto quel che è nelle loro corde. E senza dubbio, le sconfitte aiutano ad appesantire il morale".

In settimana si sono sparse le voci più disparate, tipiche di una situazione in (presunto) fermento: Sadi Vita sarebbe sull'orlo del taglio e la società sarebbe a caccia di rinforzi. Ma la società non si pronuncia, tant’è che il presidente Cardelli viaggerà con la squadra in Sicilia dando un segnale forte di vicinanza ai ragazzi. I rossoblù per cambiare volto avrebbero solo di una vittoria, per ritrovare fiducia e morale. Il Green Basket è una squadra che sa esaltarsi davanti al proprio pubblico, ma che è reduce da una brutta sconfitta nel derby con Torrenova. I giocatori da tenere d'occhio sono i tiratori, dato che Palermo è la squadra che tira più di tutte da tre punti: limitare questo fondamentale potrebbe essere un buon viatico per strappare i due punti. Alla comitiva che parte sabato sera da Pisa è stato aggregato anche Paolo Zanini, in miglioramento dall'infortunio muscolare che lo sta tenendo fuori dal campo da tre settimane. Un'assenza che si sta facendo sentire, costringendo coach Tonfoni ad inventarsi nuovi quintetti a caccia di nuovi equilibri.

 La gara sarà trasmessa in diretta streaming su LNP Channel, il canale Youtube della Lega Nazionale Pallacanestro.

2019-10-25 18:11:00

Altre News.

  • AD ALESSANDRIA ARRIVA L'UNDICESIMA SCONFITTA STAGIONALE

    Ennesima sconfitta, l’undicesima consecutiva contro nessuna vittoria, per Montecatini:...
  • SABATO TRASFERTA AD ALESSANDRIA, TRA MILLE DIFFICOLTA'

    Non è esattamente un bel periodo per la squadra rossoblù. Ancorata sul fondo della...
  • GIOVANILI: CONTINUA LA MARCIA DEGLI UNDER 15 SILVER

    Settima partita e settima vittoria per glI Under 15 Silver di coach Riccardo Romano, che chiudono...
  • MONTECATINI LOTTA, RECUPERA, COMBATTE, MA CEDE: BORGOSESIA PASSA AL PALATERME (69-74)

    Quel maledetto zero in classifica alla casella vittorie è sempre lì, e non si...
  • UNA PARTITA DA VINCERE

    Alla undicesima giornata è forse prematuro, ma quella di domenica al Palaterme contro...
  • COACH TONFONI NON CERCA SCUSE: "INCONSISTENTI IN DIFESA"

    Nel dopo partita di Alba, dopo l'ennesima netta sconfitta (la quarta superiore ai 20 punti...
  • ROSSOBLU', NOTTE FONDA ANCHE AD ALBA: 89-63

    Il compito che ci attendeva era durissimo, e i timori si sono rivelati fondati. La trasferta di...
  • DOMENICA TRASFERTA AD ALBA: PAOLO ZANINI E ANDREA TOMMEI FUORI CAUSA

    Piove sul bagnato in casa rossoblù. Non bastasse la classifica asfittica (zero punti in nove...
  • GIOVANILI: PERCORSO NETTO PER GLI UNDER 15 !!

    Bilancio in chiaroscuro nel weekend agonistico per le nostre giovanili, con due vittorie e 4...
  • ROSSOBLU' SFORTUNATI CEDONO IL PASSO A CAPO D'ORLANDO (68-72)

    Quel maledetto zero alla voce vittorie resta ancora vivo e vegeto. Contro Capo D’Orlando i...

LASCIA UN COMMENTO .