News

FRANCO MIGLIORI LASCIA MONTECATINI .

Un fulmine a ciel sereno. Arrivato proprio in un momento in cui avevamo rialzato la testa. Franco Migliori, il giocatore probabilmente più pericoloso della nostra squadra, la punta di diamante dell’attacco, ha deciso di lasciare Montecatini, accettando l'offerta arrivatagli dal Teate Basket Chieti, formazione del girone C della serie B. E' stato fatto tutto molto in fretta: la società teatina ha chiamato il procuratore, Migliori ha dato il suo benestare alla trattativa, dopo qualche giorno di riflessione ha accettato l'offerta. Subito dopo la partita con la Sangiorgese le carte sono state svelate, e la società termale ha raggiunto un accordo transattivo col gaucho augurandogli un sincero in bocca al lupo, non prima di aver trovato l'accordo economico anche con Chieti. Migliori ha salutato i compagni e si è diretto in Abruzzo, dove ha già svolto il primo allenamento e pronto per debuttare domenica ad Ancona contro il Campetto Basket di Simone Centanni. 

Migliori chiude la sua esperienza in rossoblù con 18,07 punti per gara, il 41% da due, il 28% da tre, l'83% ai liberi, 5,4 falli subiti per gara, 5,6 rimbalzi e 3.6 palle perse

E ora? Si volta pagina. Coach Tonfoni e i suoi ragazzi hanno già giocato diverse partite senza Migliori e al 99% sarà questo l'assetto che scenderà in campo al Palabasletta di Vigevano, in una partita che era già complicata in partenza e che adesso si presenta un po' più difficile, ma non certamente impraticabile.

Giovedi sera il coach e il suo staff faranno delle prove importanti nell'amichevole in programma alle 19,30 a Ponte Buggianese contro il Bama Altopascio (C Gold), data l'indisponibilità del Palaterme per la kermesse di ballo.

2019-01-16 22:10:00

Altre News.

  • IL CAPITANO SUONA LA CARICA

    Messa alle spalle la trasferta di San Miniato, la squadra rossoblù sta preparando con grande...
  • #NOVIOLENZACONTROLEDONNE: DOMENICA INIZIATIVA LNP SU TUTTI I CAMPI

    La violenza di genere è un grave fenomeno, con numeri sempre più preoccupanti. Con la...
  • GIOVANILI, SOLO DUE VITTORIE NEL WEEKEND

    Non è stato un weekend positivo per le nostre formazioni giovanili. Iniziamo dagli Under 18...
  • IL PRESIDENTE CARDELLI CONFERMA COACH ALBERTO TONFONI

    E' il presidente Giampiero Cardelli in prima persona a mettere un punto decisivo sulle voci e...
  • LA DISFATTA DI SAN MINIATO

    La sconfitta subita domenica a San Miniato entra di diritto nel ristretto (per ora) elenco di...
  • A CACCIA DELLA PRIMA VITTORIA

    L’ottava giornata di campionato ci propone il derby del Palafontevivo contro l’Etrusca...
  • IL PUNTO SUL NOSTRO SETTORE GIOVANILE

    Un weekend in chiaro scuro per le nostre formazioni giovanili. Iniziamo dagli Under 18 Gold,...
  • IL RITORNO DI ANDREA TOMMEI

    Andrea Tommei vestirà per la terza volta la nostra maglia. Ma stavolta è diverso:...
  • OMEGNA TROPPO FORTE, UNA COMBATTIVA MONTECATINI CEDE (67-82)

    Ancora una sconfitta, la sesta consecutiva, per una Montecatini combattiva, che cede il passo alla...
  • OMEGNA, COME SCALARE UNA MONTAGNA A MANI NUDE

    Domenica al Palaterme (ore 18), per la settima giornata di campionato, arriva la Paffoni Omegna, la...

LASCIA UN COMMENTO .