Archivio notizie

CONTRO PIOMBINO PER IL RISCATTO

Pubblicato in - 2016-12-17 17:46:00

La sconfitta nel derby con Bottegone ha echeggiato per tutta la settimana nelle stanze del Palaterme, e soprattutto nei cuori e nelle menti dei giocatori rossoblù. Ecco che la sfida di domenica contro Piombino (Palaterme ore 18) arriva nel momento giusto per cercare il riscatto e tornare a vincere dopo due sconfitte consecutive. Sono passate solo due settimane dalla passeggiata contro il Pino Dragons (che, è giusto ricordarlo, ha poi ottenuto due vittorie in 72 ore) ma in realtà sembrano trascorsi mesi, dopo aver visto all'opera la squadra nelle due trasferte di Oleggio e Bottegone. Due versioni molto diverse della Fabiani, che ha perso lo smalto dei tempi belli. Le motivazioni sono merce per coach Campanella, che in questa settimana ha messo i ragazzi sotto torchio, cercando di correggere i problemi emersi e migliorare l'aspetto difensivo, che tanti problemi ha creato soprattutto a Pistoia.

L'avversario di domenica è una squadra difficile da decifrare. Dopo un buon inizio, il Golfo ha accusato un passaggio a vuoto e adesso viaggia con lo stesso record della Fabiani: 6 vinte e 6 perse, anche se noi dobbiamo recuperare una partita (il 29 dicembre a Moncalieri), e soprattutto anche i tirrenici hanno perso 4 delle ultime 6 partite giocate. Giocoforza una delle due entrerà in crisi e l'altra rialzerà la testa, e per rialzare la testa i rossoblù devono giocare una partita di grande determinazione ed energia, stando attenti al playmaker avversario Bonfiglio, senza dubbio il giocatore più pericoloso del quintetto di Padovano, e magari un occhio al tiro mortifero di Riccardo Romano, il grande ex della serata. 

Commenti