News

UNA SOLIDA MONTECATINI BATTE CECINA (72-62) E SI PRENDE IL DODICESIMO POSTO .

La stagione regolare finisce con una vittoria. Limpida, meritata e di grande fiducia per il futuro. Una vittoria che ci consegna il dodicesimo posto e l'incrocio playout con la Virtus Siena, anche in virtù della netta sconfitta subita da Borgosesia a Vigevano. Per arrivare dodicesimi dovevano verificarsi questi due risultati, e abbiamo fatto bingo. Al Palaterme (gran colpo d'occhio con tribune stipate e un gran tifo) è arrivata una Cecina combattiva, che voleva vincere per assicurarsi nei playout il duello proprio contro la squadra rossoblù. Invece i ragazzi di coach Tonfoni hanno offerto una ottima prova, soprattutto difensiva, che ha permesso loro di battere la Paradù Resort (72-62).

Una partita a strappi che i rossoblù hanno vinto con una prestazione solida nelle fasi decisive, con punti importanti ed un apporto concreto fornito da tutti i giocatori schierati da coach Tonfoni. Una partita vinta soprattutto in difesa, dove Montecatini ha trovato le certezze che cercava. L’inizio è favorevole agli ospiti, con Graziani e Cicchetti che si mettono subito in evidenza. I rossoblù iniziano con un po’ di nervosismo ma si mette in moto Iattoni, che segna sette punti e mette in partita i compagni (12-6). I rossoblù giocano una partita di sostanza soprattutto in fase difensiva, aumentando gradatamente l’intensità e iniziando a dominare a rimbalzo (48-26 il computo totale). Cecina risponde comunque con un 9-0 con Murolo che affianca Graziani, e alla prima pausa gli ospiti hanno un piccolo margine (14-16), salendo a +5 all'inizio del secondo quarto con un lampo del giovane Filahi. E' qui che i rossoblù hanno il colpo di reni decisivo per girare la partita soprattutto a livello mentale. Giorgi ha un buon impatto sul match, Galli piazza una tripla dall'angolo ma sono soprattutto gli otto punti filati di Leo Cipriani a spiegare il 17-3 con cui i rossoblù si portano a +9 (32-23) con un appoggio dello scatenato Moretti. L’attacco rossoblù funziona e nel secondo quarto dipinge 26 punti, chiudendo sul +10. Nel terzo quarto arriva la reazione di Cecina, proprio quando Montecatini ha toccato il +12 con Marengo. Sono Serigne e Murolo a suonare la carica e a ispirare il controbreak di 17-4 con cui Cecina si riporta in vantaggio (46-47). Dal time out di coach Tonfoni i rossoblù ne escono compattati e ripartono: sono Bolis e Giorgi a segnare i canestri della risposta rossoblù, che alla luce dei conti, è quella decisiva. All'inizio dell'ultimo quarto Montecatini torna a +10 (58-48) e alza il volume della difesa, con gli esterni ospiti che faticano sempre più a trovare un buon tiro. La battaglia sale di tono perchè Cecina non molla, e allora arriva Meini: dopo 37' di silenzio offensivo il capitano spara due triple consecutive che affossano Cecina e mandano i titoli di coda. Per Montecatini è una bella Pasqua, il Palaterme applaude convinto i suoi ragazzi, attesi ora dalla fase più difficile della stagione, alla quale arrivano con un carico di fiducia in più. 

MONTECATINI – Bolis 4, Meini 8, Galli 7, Moretti 18, Marengo 3, Zanini, Cipriani 11, Iattoni 9, Maresca 3, Giorgi 9, Mucci ne, Pellegrini ne. All.: Tonfoni.
CECINA – Malfatti, Gaye 12, Murolo 17, Biancani, Malfatti, Mennella 5, Guerrieri, Barontini ne, Cicchetti 11, Bianco ne, Graziani 11, Salvadori 4, Filahi 2. All.: Russo.
ARBITRI – Soavi e Giusto.
PARZIALI: 14-16, 40-30, 54-48.

2019-04-21 11:42:00

Altre News.

  • TIBERTI STOPPA, MONTECATINI BATTE OLEGGIO: 76-73

    C'era bisogno di una vittoria sporca, di quelle ottenuta con le unghie e con i denti. Ed...
  • LUNEDI ARRIVA OLEGGIO E SARA' "MONDAY NIGHT": ECCO TUTTE LE INIZIATIVE IN PROGRAMMA

    La manifestazione di danza sportiva che occupa il Palaterme in questo fine settimana ci ha...
  • NESSUNA LESIONE PER IANNILLI, DIECI GIORNI DI STOP

    C'era grande preoccupazione per le condizioni di Andrea Iannilli dopo l'infortunio subito...
  • #IANNILLIDAY: IL NUOVO PIVOT ROSSOBLU' PRESENTATO UFFICIALMENTE

    "Questa maglia per me è un onore, giocare in questa città è stimolante:...
  • OGGI E' #IANNILLIDAY

    Mercoledi mattina alle 12, presso la filiale della Chianti Banca di Pieve a Nievole - La Colonna,...
  • COACH TONFONI GUARDA AVANTI: "CON OLEGGIO NON POSSIAMO SBAGLIARE"

    Il girone di ritorno è iniziato con un'altra sconfitta netta nel gioco e nel punteggio....
  • A EMPOLI NON C'E' PARTITA, ROSSOBLU' BATTUTI NETTAMENTE (98-59)

    Un brusco risveglio per la squadra rossoblù, dopo l'entusiasmo portato dalle due...
  • STEPANOVIC LASCIA MONTECATINI E FIRMA PER RUVO DI PUGLIA

    Si è conclusa dopo 9 partite l'esperienza in maglia rossoblù di Arsenjie...
  • ANDREA IANNILLI, IL TERZO COLPO

    Il colpo era in canna da qualche giorno, ovvero non appena si è presentata la...
  • SABATO A EMPOLI POCHI BIGLIETTI PER I NOSTRI TIFOSI, CI SARA' LA DIRETTA SU YOUTUBE

    Il girone di ritorno inizierà sabato prossimo (11 gennaio) alla PalaSammontana di...

LASCIA UN COMMENTO .