Archivio notizie

A CACCIA DI CONFERME

Pubblicato in - 2017-01-28 17:39:00

Terza giornata di ritorno: al Palaterme (inizio gara ore 18) la Fabiani ospita la Vinavil Domodossola, squadra con 12 punti in classifica (6 vinte-11 perse) e reduce da tre sconfitte consecutive che l’hanno portata in piena zona playout, con solo 4 punti di margine sull'ultimo posto occupato dall'Enic Firenze. I rossoblù da parte loro proveranno ad alzare l'asticella della loro classifica, e per farlo dovranno necessariamente superare i piemontesi, già battuti nettamente all'andata (61-90) in una delle migliori interpretazioni esterne di Meini & co. Una partita che la Fabiani vuole affrontare con la massima concentrazione e determinazione, e soprattutto vuol dare seguito alla corposa prestazione di Siena, tornando alla vittoria anche davanti al proprio pubblico. Coach Federico Campanella suona la carica: "Spero che la sconfitta con la Sangiorgese di due settimane fa - dice il coach di Montecatini - ci sia stata di lezione. Davanti al nostro pubblico dobbiamo giocare sempre al massimo. In questo campionato non si può affrontare nessuna avversaria con leggerezza, tutte le partite vanno giocate al massimo e con grande rispetto dell'avversario. Stavolta ci troveremo di fronte una squadra che finora ha reso filo da torcere a tutti, mancherà un giocatore importante come Falconi ma ci sono anche altri giocatori da tenere d'occhio. Se giocheremo con la mentalità mostrata a Siena e con l'intensità che abbiamo nelle nostre corde allora potremo essere ottimisti, altrimenti faremo fatica e dovremo sudarci ogni vittoria". La vittoria ottenuta sabato scorso contro la Virtus ha dato benzina e morale alla squadra e dato spinta ad una classifica che adesso vede Montecatini in piena zona playoff, in un fazzoletto di sei squadre in due punti. Quasi recuperati Tabbi e Petrucci, ci sono ancora dubbi sulla presenza di Di Giacomo e soprattutto di Nelson Rizzitiello, bloccato dall’influenza: solo domattina lo staff tecnico prenderà una decisione sul suo utilizzo. 

Commenti