Archivio notizie

DEBUTTO SUL VELLUTO PER I ROSSOBLÙ CONTRO MONCALIERI (89-53)

Pubblicato in - 2017-10-01 23:12:00

La prima di campionato regala sorrisi in serie per Montecatiniterme Basketball, che raccoglie una vittoria senza patemi contro Moncalieri (89-53) al termine di una prestazione convincente e corposa. Sono bastati dieci minuti con il piede sull'acceleratore per creare il divario tra le due squadre, con i rossoblù che hanno confermato le buone sensazioni emerse durante il precampionato. I timori della vigilia su una partita difficile sono stati spazzati via dalla enorme differenza tecnica e tattica tra le due squadre, emersa gradatamente nel corso della gara. E questi timori trovano corpo solo nell’avvio, all’insegna chiaramente dell’emozione, con i rossoblù che sbagliano tiri facili e consentono agli ospiti di restare in scia (8-9). Fisicamente la gara è molto accesa anche per merito dei piemontesi, che lottano su ogni pallone e provano a mettere il fisico nel pressing a metà campo. Ma la differenza emerge quando si accende Lorenzo Galmarini, servito alla perfezione da Meini e che spreme un primo tempo da 11 punti e 3 rimbalzi. Quando entra nella partita anche Petrucci, che spara due triple quasi di fila, Montecatini costruisce il primo break importante (23-13), corroborato dalla prima tripla di capitan Meini. I rossoblù aggiustano la difesa e impediscono penetrazioni facili, Moncalieri trova spazio solo da fuori e Creati sigla una gara solida, riportando i suoi a -4 (26-22) con un break di 9-3. Questo è l’ultimo sussulto degli ospiti, i rossoblù ripartono con il ritorno in campo di Galmarini e per i giovani piemontesi non c’è più storia. Il lungo ex Pino Dragons segna, prende rimbalzi e stoppa, la panchina rossoblù non fa rimpiangere i titolari, Artioli mette legna dalla distanza e all’intervallo lungo il +15 rende giustizia alla prestazione di Montecatini (46-31). Nel terzo quarto Moncalieri non molla ma tira con percentuali troppo basse (6/25 da tre, 14/41 da due alla fine), la differenza ai rimbalzi è notevole (55-20) e Montecatini prende il volo. Continua lo show di Galmarini, Centanni gioca una partita totale segnando e facendo segnare i compagni e al 30’ la gara è in cassaforte (67-42). Nell’ultimo quarto i rossoblù hanno il merito di non mollare e di continuare a produrre gioco, Bolis e Callara vanno quasi in doppia cifra e negli ultimi 3’ coach Campanella trova il tempo e il modo di far debuttare anche i giovani Soriani, Pellegrini e Mucci, con i primi due che vanno anche a segno. Il Palaterme (700 spettatori) festeggia una larga e convincente vittoria, in attesa di impegni più probanti. Ma come inizio, non c’è nulla da lamentarsi.

MONTECATINITERME – Centanni 13 (1/2, 3/7), Artioli 13 (3/4, 1/3), Meini 6 (2/3 da tre), Mucci, D’Andrea 1 (0/4 da due), Galli 4 (2/2, 0/1), Pellegrini 3 (1/2 da tre), Soriani 3 (1/1 da tre), Galmarini 19 (8/11), Petrucci 8 (1/1, 2/5), Callara 9 (4/7, 0/3), Bolis 10 (3/4, 1/1). All.: Campanella.
MONCALIERI – Creati 14, Zugno 4, De Ros, Abrate, Enihe , Delvecchio 8, Borsello, Bianchi 4, Manzani, Comollo, Buffo 11, Ianuale. All.: Spanu.
ARBITRI – Giansante e Monciatti di Siena
PARZIALI: 23-13, 46-31, 67-42.

Commenti