News

JACK CARDELLI CI PRESENTA CECINA .

La stagione regolare si chiude sabato sera con il match casalingo con Cecina (palla a due ore 20,30), l'ultimo derby di campionato prima di giocarne altri tre (o cinque) nei playout. Una partita importante per gli effetti che avrà il risultato finale. Montecatini vuole arrivare 12esima e per farlo deve battere Cecina e sperare in una sconfitta di Borgosesia a Vigevano; in tutti gli altri casi, saremo 13esimi e l'avversario nei playout sarà proprio la formazione allenata da Roberto Russo.

La presentazione della gara è affidata come di consueto a Giacomo Cardelli, primo assistente di coach Tonfoni: "Cecina attualmente è terzultima con un record di 9 vittorie e 20 sconfitte, ma 6 vittorie le ha ottenute nel girone di ritorno. E' una squadra che ha rivoluzionato tanto il proprio roster nel corso della stagione, specialmente dopo l'arrivo del nuovo allenatore Russo che ha rinunciato a giocatori esperti per la categoria come Forti, Gigena e Spera e ha aggiunto giovani interessanti e di talento come Graziani, Cicchetti e Murolo. Quest'ultimo parte come play titolare, rapido e mancino, tiratore da 3 punti da scarico; in guardia gioca Graziani, giovane con faccia tosta e buone qualità tecniche e fisiche, sceso di categoria per giocare e mettersi in luce. In ala piccola troviamo Gaye Serigne, braccia lunghe e grande atletismo, attivo a rimbalzo, grande energia in 1 contro 1 e buon tiratore. Sotto canestro agiscono Cicchetti, grandi doti fisiche e buon atleta, rimbalzista offensivo e Salvadori, centro con caratteristiche da esterno, dotato di un buon tiro da tre punti. Dalla panchina esce il vero condottiero della squadra, ovvero Biancani, autore di 32 punti domenica scorsa, capace di segnare punti in striscia". Ci attende quindi una gara di difficile interpretazione, ma il comune denominatore dovrà essere la difesa: "Dovremo giocare una gara difensiva di alto livello, con qualità - dice Giacomo - da una buona difesa spesso nascono anche buoni attacchi, giocheremmo con fiducia e potremmo alzare le nostre medie offensive, che nelle ultime partite non sono state altissime. Ma sarà una gara da giocare con atletismo, energia, voglia di vincere e carattere. Dovremo dimostrare che la partita di Pavia è stata solo un brutto episodio, dobbiamo mettere in campo tutto quel che abbiamo preparato e quel che abbiamo dentro".

Pubblicata in L'angolo di Jack il 2019-04-19 18:51:00

Altre news in L'angolo di jack.

  • JACK CARDELLI CI PRESENTA LA VIRTUS SIENA

    Domenica alle 21 inizia la serie playout con la Virtus Siena, il passaggio obbligato per...
  • JACK CARDELLI CI PRESENTA CECINA

    La stagione regolare si chiude sabato sera con il match casalingo con Cecina (palla a due ore...
  • JACK CARDELLI CI PRESENTA PAVIA

    La trasferta di domenica a Pavia (ore 18, arbitri Andretta e Zancolò) è una di quelle...
  • JACK CARDELLI CI PRESENTA OMEGNA

    La terzultima giornata ci prospetta una delle partite più difficile della stagione, ovvero...
  • JACK CARDELLI CI PRESENTA BORGOSESIA

    La partita di domenica a Borgosesia rappresenta l'ultimo spartiacque della nostra stagione. Chi...
  • JACK CARDELLI CI PRESENTA SAN MINIATO

    Un altro derby si affaccia sul Palaterme: stavolta è il turno dell'Etrusca San Miniato,...
  • JACK CARDELLI CI PRESENTA EMPOLI

    Una partita complicata quella che ci attende sabato sera al PalaSammontana (ore 21) di Empoli....
  • JACK CARDELLI CI PRESENTA OLEGGIO

    La partita di domenica al Palaterme contro Oleggio (ore 18) apre ufficialmente il rush finale di...
  • JACK CARDELLI CI PRESENTA IL MATCH CON FIRENZE

    Siamo arrivati esattamente alla metà del girone di ritorno, e il calendario ci riserva una...
  • JACK CARDELLI CI PRESENTA IL MATCH CON DOMODOSSOLA

    Potrebbe sembrare la partita più facile del campionato, contro il fanalino di coda della...

LASCIA UN COMMENTO .