News

UNA GRANDE MONTECATINI ABBATTE VIGEVANO: 93-75 .

Una vittoria che ci voleva. Per scacciare la paura. Per togliersi la scimmia dalla spalla. Per dimostrare che la debacle di Porto San Giorgio era un caso. In 40 minuti la squadra rossoblù ha spazzato via tutti i possibili dubbi, dominando in lungo e in largo la Elachem Vigevano (93-75), squadra arrivata in Toscana con 17 mesi di imbattibilità in dote. Sin dalle prime schermaglie si è capito che i rossoblù sono scesi in campo con la testa sul pezzo, con l'energia giusta per "girare" una gara difficile dalla propria parte. Vigevano ha in roster giocatori di grande esperienza come Panzini, Benzoni, Verri e Birindelli, ma hanno subito per tutta la gara l'aggressività degli scatenati ragazzi di coach Tonfoni, che per prima cosa hanno tolto fluidità all'attacco, avversario, poi hanno occupato l'area con intelligenza dominando così a rimbalzo, e infine hanno giocato in attacco con grande sicurezza, sfruttando la lentezza di alcuni giocatori lombardi e penetrando con efficacia sul lato debole. Una partita vinta prima agonisticamente, poi mentalmente, infine tecnicamente, con gli scatenati Giorgi e Migliori (53 punti in due) a demolire Vigevano, Meini a dispensare classe (9 assist, di cui un paio sontuosi), Moretti, Cipriani e la banda di giovani vestiti di rosso e blu a dare una bella e sostanziosa mano. 

Alla fine applausi per tutti in un Palaterme festante e che ha forse trovato nuovi idoli da tifare. Forti, determinati, energici, guidati da un coach che adesso può finalmente sorridere.

Montecatiniterme Basketball: Migliori 28 (9/15, 2/6), Giorgi 25 (7/7 da due), Meini 11 (2/3 da due), Moretti 9 (4/6), Cipriani 7 (2/2, 1/1), Bolis 4 (2/4, 0/1), Galli 4 (1/1, 0/2), Maresca 3 (0/0, 1/2), Zanini 2 (1/1, 0/1), Sene Badara Alioune (0/1), Mucci, Ciervo. All.: Tonfoni.
Elachem Vigevano 1955: Verri 17 (2/4, 4/7), Minoli 12 (3/6, 1/2), Birindelli 9 (2/5, 0/1), Benzoni 8 (2/4, 1/4), Petrosino 8 (4/4, 0/0), Ferri 8 (3/9, 0/3), Panzini 7 (2/4, 0/2), Vecerina 4 (2/5, 0/3), De Gregori 2 (1/1), Bassi (0/1). All.: Piazza.

Ecco invece, per gli amanti delle statistiche, lo scout completo:

http://www.legapallacanestro.com/wp/match/ita3_a_10/ita3_a/x1819

2018-10-15 11:38:00

Altre News.

  • COACH TONFONI ELOGIA TUTTI: "SUPER VITTORIA"

    La prima volta non si scorda mai, e la prima vittoria lontano da casa ha sempre un sapore...
  • MONTECATINI, UNA GRANDE IMPRESA: ESPUGNATA DOMODOSSOLA (72-78)

    Batte forte, fortissimo il cuore rossoblù. Batte talmente forte che senza Giorgi, senza...
  • JACK CARDELLI CI PRESENTA DOMODOSSOLA

    La settima giornata ci propone la trasferta più lunga del campionato; saremo ai confini con...
  • ROSSOBLU', A DOMODOSSOLA IN PIENA EMERGENZA

    E’ una Montecatini incerottata quella che oggi affronterà la trasferta più...
  • A OTTOBRE CRESCITA IMPETUOSA SUI SOCIAL

    I social media impongono sempre maggiori investimenti e necessitano di grande attenzione,...
  • LE PAGELLE DEL MATCH CON LA VIRTUS SIENA

    Questi i giudizi sui giocatori rossoblù dopo il primo derby toscano della stagione, vinto...
  • "DUE PUNTI FONDAMENTALI PER LA SALVEZZA"

    Parlare di vittoria utile per la salvezza alla 6° giornata forse sembrerà eccessivo, ma...
  • RIPRESA ARREMBANTE, ROSSOBLU' DOMANO SIENA: 77-59

    Tre su tre. Al Palaterme non si passa. Un’accelerata nel terzo quarto ci basta e ci avanza...
  • JACK CARDELLI CI PRESENTA LA VIRTUS SIENA

    La sesta giornata ci offre sul piatto uno scontro salvezza: al Palaterme arriva la Sovrana Pulizie...
  • UN POKER DI DERBY IN ARRIVO

    Inizia un mese di campionato davvero intrigante. Il derby di domenica al Palaterme contro la Virtus...

LASCIA UN COMMENTO .

''