News

ROSSOBLU' SOLIDI E CONCRETI, ALBA VA KO (75-69) .

Al Palaterme non si passa. Dopo Vigevano, anche la Witt Alba ha conosciuto la dura legge del palazzetto di via Cimabue, dove Montecatini ritrova orgoglio ed energia e ottenendo una vittoria importantissima (75-69) ai danni di una possibile rivale per la salvezza. Prestazione solida per i ragazzi di coach Tonfoni, al termine di un match combattuto e dai due volti: primo tempo sostanzialmente in mano agli ospiti e la ripresa di marca rossoblù, soprattutto a partire dalla metà del terzo quarto.

Nel primo tempo Montecatini soffre in area la vitalità di Dell’Agnello, che gioca molti palloni sbagliandone pure tanti (2/6 al tiro e 3 perse dopo 10’) ma che è costantemente pericoloso, inoltre i termali concedono qualche libertà di troppo sul perimetro agli avversari, che non ne approfittano (3/8 dopo il primo tempo). In attacco i rossoblù mostrano qualche affanno, imbrigliati dalla difesa avversaria che ci mette fisico e intensità. Nel primo quarto Migliori non trova spazi e allora ci pensano Moretti e Giorgi a mettere fieno in cascina, con Maresca che ha un bell'impatto sulla gara e Cipriani che chiude il quarto con un canestro da tre punti (16-18) sulla sirena. Nella seconda frazione la Witt prende un leggero vantaggio grazie a Dell’Agnello e Antonietti, arrivando a +6 (20-26, tripla di Tarditi) e aumentando l'intensità della propria difesa. I rossoblù reagiscono con una tripla di Giorgi, mentre entra decisamente in partita Franco Migliori: dopo un inizio come detto stentato (1/8), il gaucho termale segna 8 punti negli ultimi 2’, aggiustando lo scout e aggiustando decisamente il punteggio della sua squadra, che riesce a impattare nelle battute finali del secondo quarto, trainando una ripresa presumibilmente avvincente. Montecatini nel secondo quarto rimette a posto la lotta a rimbalzo (21 a testa) e perde meno palloni degli avversari, che solo nel secondo quarto ne hanno consegnati ben 7 nelle mani di Meini & co.

Nella ripresa la gara si innervosisce e fioccano i tecnici, però tutti da una parte sola, quella rossoblù. Gli arbitri perdono il controllo del match ma Montecatini non perde la concentrazione e sale di intensità, sorpassando a metà del terzo quarto (52-50, tripla di Maresca) e non si fa più riprendere. Alba beneficia di 28 tiri liberi ma non ne approfitta e lentamente finisce nelle grinfie della difesa termale, che la costringe a segnare solo 13 punti nell’ultimo quarto. Sono le triple di Meini e Galli a disegnare il break decisivo, con Moretti attivissimo sotto le plance a raccogliere i rimbalzi della sicurezza.

MONTECATINITERME – Meini 8, Migliori 19, Bolis 3, Moretti 18, Giorgi 13, Cipriani 3, Maresca 8, Zanini, Galli 8, Ciervo ne, Mucci ne. All.: Tonfoni.
WITT ALBA – Antonietti 17, Danna 13, Ielmini 4, Tarditi 7, Terenzi 9, Ndour ne, Pollone 4, Dell’Agnello 10, Coltro 5, Colli. All.: Jacomuzzi.
ARBITRI – Spinelli e Di Gennaro di Roma
PARZIALI: 16-18, 35-35, 58-56

2018-10-26 16:30:00

Altre News.

  • MILOS DIVAC E' ROSSOBLU' !!

    Milos Divac è il terzo colpo di questa scoppiettante estate rossoblù. Un crescendo...
  • COLPO ROSSOBLU': ARRIVA MERCANTE !!

    Con un autentico colpo da maestro, nel più assoluto silenzio come nelle trattative...
  • NUOVI GIRONI: SUSSURRI E GRIDA

    Nella giornata di martedi la Fip avrebbe dovuto comunicare i gironi del prossimo campionato di...
  • "PIACERE MONTECATINI, SONO JOSEPH-SADI"

    "Vorrei chiarire subito una cosa: il mio nome è Joseph-Sadi, il cognome Vita":...
  • ECCO IL PRIMO COLPO: JOSEPH VIDA SADI !!

    Il primo volto nuovo della nascente squadra di coach Alberto Tonfoni è Joseph Vita Sadi, ala...
  • QUARTA CONFERMA: PAOLO ZANINI RESTA IN ROSSOBLU'

    Sono diventati quattro i giocatori confermati rispetto alla squadra dello scorso anno. Dopo...
  • FRANCESCO GALLI E LEO CIPRIANI RESTANO ROSSOBLU' !

    Inizia a prendere forma la squadra che affronterà la sesta stagione in serie B consecutiva....
  • GUIDO MEINI METTE LA QUARTA

    Il primo tassello per il nuovo Montecatiniterme Basketball non poteva essere che lui, il capitano:...
  • ALBERTO TONFONI CONFERMATO CAPO ALLENATORE

    LA PRIMA PIETRA sulla nuova stagione, la sesta consecutiva in serie B, si chiama Alberto Tonfoni....
  • TUTTO PRONTO PER LE FINAL FOUR DI SERIE B

    Ultimo atto del campionato di serie B: le Final Four per la promozione in A2. Sarà ancora il...

LASCIA UN COMMENTO .