News

COACH TONFONI ELOGIA TUTTI: "SUPER VITTORIA" .

La prima volta non si scorda mai, e la prima vittoria lontano da casa ha sempre un sapore particolare. Il giorno dopo il sacco di Domodossola coach Tonfoni ha la voce bassa, più di ogni altro dopo partita. La sua squadra ha compiuto una vera impresa, la banda di ragazzini capitanata da Meini ha messo sotto scacco una Vinavil che pensava di vincere comodamente, e che invece si è trovata davanti una squadra decisa a tutto. "Ad un certo punto - racconta Alberto - avevamo in campo un quintetto con tre nati nel 1998 e due nel 2000, ma nessuno di loro ha mostrato timore. Questa è stata la partita che ha dimostrato più di tutte la nostra crescita di personalità e fiducia, eravamo in una situazione difficile ma l'abbiamo trasformata in una opportunità".

La partita in se è stata priva davvero di un padrone, le due squadre si sono alternate continuamente nel comandare il punteggio, ma alla fine l'allungo decisivo è stato rossoblù: "E' stata una gara con tanti errori da una parte e dall'altra - continua il coach rossoblù - la nostra idea sin dall'inizio è stata quella di pressare i loro portatori di palla per metterli in difficoltà, e alla lunga questa mossa ha pagato, pur costringendoci a spendere qualche fallo di troppo. Nell'ultimo quarto la Vinavil ha mostrato la corda e noi siamo stati bravi e lucidi ad approfittarne". Senza Migliori e Giorgi, si può parlare di impresa? "Gianluca e Franco non erano in grado di giocare, ma non metterei in evidenza chi non c'era - chiude Tonf - darei importanza a chi c'era, e a chi ha giocato stringendo i denti come Guido e Cip. Guido è stato determinante in alcuni frangenti, Cip si è sbattuto in difesa, ma ogni giocatore sceso in campo ha dato il suo contributo. Ne voglio menzionare uno in particolare, ed è Manuel Ciervo: ha giocato sei minuti di abnegazione pura, difendendo come un matto e mostrando personalità. Questo è quel che mi ha soddisfatto di più, la personalità mostrata dai miei ragazzi, al di là della vittoria pur importantissima". 

 

2018-11-12 19:01:00

Altre News.

  • ULTIMO QUARTO DISASTROSO, ROSSOBLU' CEDONO A SAN MINIATO (85-65)

    Dopo tre tempi ben giocati e sempre sul filo dell'equilibrio, un ultimo quarto disastroso ci...
  • JACK CARDELLI CI PRESENTA SAN MINIATO

    L'undicesima giornata ci propone la durissima trasferta di San Miniato, nel match in programma...
  • LE PAGELLE DEL MATCH CON EMPOLI

    Questi i giudizi dei giocatori rossoblù dopo la vittoria contro l'Use Empoli. MEINI 7 -...
  • IL CUORE ROSSOBLU' ABBATTE EMPOLI: 79-75

    Il carattere e la voglia di vincere di Montecatini costruiscono un'altra impresa. Stavolta a...
  • JACK CARDELLI CI PRESENTA L'USE EMPOLI

    Siamo arrivati ad un terzo del campionato e soprattutto siamo arrivati al termine di una settimana...
  • SAMUELE MORETTI E' L'ADIDASUNDER21 DEL MESE DI NOVEMBRE

    La Lega Nazionale Pallacanestro e Adidas Italia hanno assegnato a Samuele Moretti il...
  • GIOVANILI, UN WEEKEND DI SUCCESSI

    E' un momento davvero positivo per la nostre formazioni giovanili, che nell'ultimo weekend...
  • E SE BARGNANI.......

    In una fredda sera di novembre abbiamo lanciato una scommessa. Destinatario: Andrea Bargnani, uno...
  • COACH TONFONI APPLAUDE I SUOI RAGAZZI

    E' arrivata in riva al lago Maggiore la seconda vittoria consecutiva fuori casa, un successo...
  • LE PAGELLE DEL MATCH DI CASTELLETTO TICINO

    Questi i giudizi dei giocatori rossoblù dopo la vittoriosa prestazione con Oleggio. MEINI...

LASCIA UN COMMENTO .