News

MONTECATINI, UNA GRANDE IMPRESA: ESPUGNATA DOMODOSSOLA (72-78) .

Batte forte, fortissimo il cuore rossoblù. Batte talmente forte che senza Giorgi, senza Migliori, con Meini con le stampelle e Cipriani zoppicante espugna il PalaRaccagni di Domodossola (72-78) ottenendo una vittoria importante per la classifica ma dall'enorme gettito morale. Una squadra che non molla mai, con Moretti Mvp assoluto: la banda di ragazzi terribili di coach Tonfoni confeziona una vittoria di grande orgoglio e personalità, mostrando gli attributi che il coach aveva chiesto alla vigilia.

E pensare che Montecatini aveva quasi più giocatori in infermeria che in campo: alla annunciata assenza di Giorgi si aggiunge anche quella di Migliori, che non è neanche partito per il Piemonte. Meini e Cipriani sono a referto ma non sono certamente al 100%, soprattutto il capitano rossoblù che fa il provino decisivo pochi minuti prima della palla a due ma che poi giocherà 34 minuti tutto cuore. Nonostante tutto, Montecatini non si abbatte e attacca la partita con grinta e decisione, attivando subito Moretti (2 assist di Meini), con Maresca che porta i rossoblù a +7 con un gioco da tre punti (7-14 al 6’). Tempestini e Tommei, i grandi ex di turno, non iniziano nel modo migliore e coach Valli ricorre velocemente alla panchina, trovando buone risposte da Avanzini e Ballabio, che si uniscono al buon inizio di Serroni. La Vinavil ricuce il primo strappo e alla prima sirena la gara è in equilibrio (18-21), con i termali che non pungono da tre punti (2/8). Nel secondo quarto l’equilibrio la fa da padrone nella prima parte, Domodossola mette la testa avanti per la prima volta al 16’ (30-28, liberi di Ballabio) e la partita sembra girare dalla parte dei padroni di casa, tanto che alla terza palla persa di fila coach Tonfoni ci piazza un time out. I rossoblù ne escono con le idee più chiare, reggono l’urto in difesa, Moretti alla pausa è già in doppia-doppia (10 punti e 10 rimbalzi) e all’intervallo il punteggio vede il +2 interno, ma il match finora non ha padroni: Domodossola tira male (12/29), Montecatini prende più rimbalzi (22-14), tira meglio da due ma perde tanti palloni (12). Nella ripresa prova a mettersi in partita Tommei con 5 punti di fila, Domodossola sale a +4 (41-37) ma il tentativo di fuga è respinto dal solito Moretti e da Bolis, ispiratori del 10-3 che riporta i rossoblù in vantaggio (43-47). Nessuna delle due squadre molla un centimetro, Maresca gioca un terzo quarto splendido e sale in doppia cifra con Bolis e Moretti, ma nella Vinavil entra decisamente in scena Tommei. Dopo la terza sirena (61-61) la guardia termale sigla il +5 , ma Montecatini è sul pezzo, pronta ad azzannare la preda. Moretti è inarrestabile nelle due aree, Bolis piazza il canestro del +5 (66-71) a 3’ dalla fine. E’ il momento di stringere i denti, difendendo forte sugli esterni della Vinavil che nell’ultimo quarto sparano a salve. Ed è uno stoico capitan Meini a firmare il +6, e nonostante l’uscita per falli di Moretti (22 punti con 8/10 al tiro, 19 rimbalzi, 6 falli subiti ma anche 7 perse per lui) reggono botta fino alla fine: è fatta, ecco la prima vittoria in trasferta, la più attesa e forse la più importante, almeno fino ad ora.

VINAVIL – Ballabio 11, Zaharie 13, Serroni 11, Tempestini 2, Tommei 17, Avanzini 14, Rovere 4, Bellia, Di Meco ne, Guaglio ne. All.: Valli.

MONTECATINI – Meini 8, Bolis 18, Galli 8, Moretti 22, Zanini 4, Mucci ne, Ciervo, Cipriani 2, Giuliani ne, Maresca 16. All.: Tonfoni.

ARBITRI: Colombo e Sironi.

PARZIALI: 18-21, 35-33, 61-60. Tiri da due: Domodossola 14/35, Montecatini 27/42. Tiri da tre: Domodossola 7/25, Montecatini 3/22. Tiri liberi: Domodossola 23/29, Montecatini 16/24. Rimbalzi: Domodossola 35, Montecatini 46. Assist: Domodossola 9, Montecatini 12.

2018-11-11 20:06:00

Altre News.

  • IL PASSO INDIETRO

    Non avremmo mai voluto farlo un comunicato così, ma la vita a volte impone scelte razionali....
  • APPELLO DEL PRESIDENTE CARDELLI ALLE ISTITUZIONI E AGLI IMPRENDITORI

    Cari tifosi, Sono qui oggi a chiedere un aiuto da parte di tutti per portare avanti il nostro...
  • IL GRANDE SUCCESSO DEI CHALLENGE

    Non era una operazione semplice e i rischi erano molti. Ma una volta aperto il libro dei ricordi il...
  • "QUANTOGARBOCHALLENGE" ALLE BATTUTE DECISIVE !!

    Sta riscuotendo molto successo sui nostri canali social Facebook e Instagram il challenge per...
  • LA SCOMPARSA DI RAFFA ROMANO, UNO DI NOI

    Raffaele Romano, uno dei principali protagonisti del basket cittadino, un montecatinese doc da...
  • GRAZIE RAGAZZI !!

    Adesso è veramente giunto il momento dei saluti. La fine della stagione decretata con largo...
  • GAME OVER

    La nostra stagione 2019-2020 è ufficialmente conclusa. Con un comunicato emesso nel primo...
  • CAMPIONATO, SI VA VERSO LO STOP DEFINITIVO

    Il campionato di basket di serie B è vicinissimo allo stop definitivo. A tre settimane...
  • IL CAPITANO NON MOLLA E RILANCIA: "UN ALTRO ANNO IN CAMPO? PUO' DARSI"

    Il campionato di basket è fermo e i nostri giocatori stanno vivendo una situazione mai...
  • QUALE FUTURO PER IL CAMPIONATO ?

    E' trascorsa una settimana da quando la Fip ha sancito la sospensione di tutti i campionati....

LASCIA UN COMMENTO .