Archivio notizie

POSITIVA SGAMBATA A PRATO

Pubblicato in - 2017-03-03 16:39:00

Il campionato è fermo per la disputa delle Final Eight di Coppa Italia Lnp e coach Campanella ha lasciato liberi i ragazzi per tre giorni: gli allenamenti riprenderanno lunedi, in vista della importantissima trasferta di sabato 11 a Varese. Giovedi sera la squadra rossoblù è scesa in campo a Prato per uno scrimmage contro i Dragons, formazione di C Gold. L'occasione giusta per inserire al meglio Giorgio Artioli e per dare minuti di qualità ai giovani come Del Frate, Ruggiero e Pellegrini, sempre presenti e utili negli allenamenti settimanali. Il punteggio ufficioso parla di un nostro successo per 85-67, ma il punteggio è stato azzerato dopo ogni quarto, con questi parziali: 19-18, 23-19, 12-21, 13-27. Coach Campanella commenta positivamente lo scrimmage della Toscanini: "E' stato un allenamento molto positivo, sotto tutti i punti di vista. Abbiamo espresso una ottima pallacanestro sia offensiva che difensiva, i ragazzi hanno eseguito tutto quel che avevo chiesto, come rispettare le nostre regole in difesa ed avere fluidità in attacco. Questa amichevole è servita per dare ampio minutaggio a tutti, considerando che Meini, Circosta e Petrucci hanno giocato pochissimo. I nostri giovani si sono fatti trovare pronti a livello tecnico e mentale, e questa è una soddisfazione per me, per la società ma soprattutto per loro, stanno maturando i frutti di un lavoro che va avanti da mesi. Hanno tenuto molto bene il campo contro una formazione di buona caratura". C'era molta curiosità per l'approccio e l'impatto di Artioli nel mondo rossoblù, considerando che finora ha svolto solo un allenamento coi nuovi compagni. "Artioli è andato bene - dice il coach - come primo approccio non posso che essere soddisfatto. L'ho tenuto molto in campo per verificare la sua condizione e per agevolare il suo inserimento nei nostri giochi, lui ha risposto bene, mettendo in campo molta energia e aggressività soprattutto a rimbalzo. C'è da dire che tutti i compagni lo stanno coinvolgendo molto sia a livello tecnico che di spogliatoio, lui ha risposto bene e sono fiducioso perchè ci possa dare subito una mano importante sin dalla prossima partita, anche se il tempo a disposizione non è tantissimo". 

Commenti