Archivio notizie

STAFF TECNICO, TANTE NOVITA'

Pubblicato in - 2017-07-20 19:47:00

Oltre che nel roster, le novità della prossima stagione riguardano anche lo staff tecnico e medico. Sulla panchina rossoblù, oltre al capoallenatore Federico Campanella, siederanno i confermatissimi Virgilio Mercogliano e Giacomo Cardelli. Completamente rivoluzionato il resto dello staff. Il medico sociale sarà Stefano Bianchi (nella foto), conosciutissimo medico montecatinese che ha avuto tante esperienze nel basket rossoblù. Il nuovo preparatore atletico sarà Carlo Laface, lo scorso anno al Pino Dragons Firenze, che sarà affiancato da Matteo Cammarata, anche lui fiorentino. Anche il fisioterapista sarà un volto nuovo, mentre è in via di definizione il rinnovo della collaborazione con Gianfranco Castellan e una nuova collaborazione con uno studio di osteopatia specializzato nelle cure da traumi. 

I volti nuovi sono la conseguenza dell'addio di volti vecchi. E in questo caso parliamo di separazioni dolorose, come quella col dottor Sergio Miglianti, che collaborava con la nostra società dal 2000 con impegno e massima dedizione, e che non finiremo mai di ringraziare. Non farà più parte dello staff anche la "storica" fisioterapista Simonetta Incerpi, con noi dal 2006, che ha dovuto compiere una scelta per motivi personali e professionali. Collaborazione terminata anche col preparatore Mirko Pardini: a Simonetta e Mirko la società esprime il più sentito ringraziamento per l'opera preziosa e competente prestata in questi anni.

Stefano Bianchi, 55 anni, crediamo non abbia bisogno di tante presentazioni. E' stato il medico sociale del Montecatini Sporting Club targato Zucchetti e poi Bingosnai dal 1998 al 2001. Ha ripreso il filo del discorso rossoblù con la Rb Montecatini dal 2003 al 2007, nel 2008 e 2009 ha lavorato come medico delle nazionali giovanili di basket. Attualmente è responsabile della medicina dello sport della Asl centrotoscana.

Carlo Laface, 36 enne pistoiese di origine, ha girato un po' tutta la Toscana, ma puntellando la sua carriera di preparatore a Siena (5 anni alla Virtus) e a Firenze, collaborando con l'Everlast Firenze e negli ultimi 3 anni col Pino Dragons. Dotato di macchinari all'avanguardia e ideatore di un sistema di preparazione di grande impatto, avrà come braccio destro Matteo Cammarata ed entranbi appartengono al centro fitness fiorentino Stilnuovo Spdrl. Laface e Cammarata metteranno sotto torchio la squadra rossoblù sin dal primo giorno di raduno, con due sedute al giorno tutti i giorni, studiando nei minimi dettagli caratteristiche e potenzialità dei giocatori termali sin qui firmati. 

 

Commenti