Archivio notizie

LA CAPOLISTA NON FA SCONTI: AL PALABATTISTI FINISCE 79-66

Pubblicato in - 2018-02-19 18:32:00

Col cuore, con voglia, con determinazione, abbiamo messo una gran paura alla capolista Paffoni, che nel suo fortino finora ha concesso le briciole alle avversarie. Anche noi torniamo a casa con una "forcata di noci", ma il risultato finale (79-66) è troppo severo per la qualità del gioco espressa dai ragazzi di Federico Campanella. Per almeno tre tempi abbiamo giocato alla pari con una squadra che finora ha vinto 21 partite su 23, e che si avvia meritatamente a vincere il girone A candidandosi fortemente per un posto nelle Final Four. L'importante è che la sfortuna lasci in pace la squadra piemontese, perchè sabato mancavano Dip, Milani e Simoncelli, mentre Arrigoni ha giocato con un turbante e Torgano non era nelle migliori condizioni. Nonostante tutto, la capolista ha vinto la partita quando e come ha voluto, sparando tre triple di fila nel momento in cui la squadra rossoblù ha staccato un attimo il piede dall'acceleratore, dopo tre quarti pancia a terra. Probabilmente un calo atteso e prevedibile, dopo una settimana trascorsa a fare la conta su chi si allenava e chi no. Va dato merito allo staff medico e fisioterapico di aver compiuto un autentico miracolo per rimettere in sesto Galmarini, Artioli e soprattutto il capitano. Omegna ha vinto capitalizzando le triple di Arrigoni, il lavoro sotto canestro di Di Pizzo, il lavoro di cucitura di un Bruni sempre efficace. I rossoblù hanno lavorato bene in fase difensiva mettendo molti sassolini in un marchingegno quasi perfetto, ma è bastato un attimo per perdere di vista avversario e punteggio. Una sconfitta, l'ottava stagionale, che non compromette l'ottimo lavoro fin qui svolto dai ragazzi, e la sosta giunge senza dubbio al momento giusto.

PAFFONI – Fratto 14, Villa 12, Brigato, Torgano 3, Arrigoni 19, Benedusi 7, Bruni 14, Di Pizzo 10, Simoncelli ne, Dip ne, Ramenghi ne, Guala ne. All.: Ghizzinardi.
MONTECATINITERME – Centanni 19, Artioli 10, Meini 11, Galmarini 9, Petrucci 11, Callara 6, Evotti, Bolis, Soriani ne, Pellegrini ne. All.: Campanella.
ARBITRI – Bonotto e Ugolini. 
PARZIALI: 24-22, 42-40, 55-53. Tiri da due: Omegna 17/33, Montecatini 9/28. Tiri da tre: Omegna 12/31, Montecatini 11/27. Rimbalzi: Omegna 39, Montecatini 32. Assist: Omegna 23, Montecatini 11.

Commenti