Archivio notizie

LE PAGELLE DEL MATCH CONTRO ALBA

Pubblicato in - 2017-10-30 19:00:00

ARTIOLI 8 - Lo premiamo perchè non era facile tirare fuori i compagni dalle sabbie mobili di una gara complicata. Giorgione ci ha provato e gli è andata bene, e negli ultimi tre minuti ha fatto tutto quel che serve per vincere: segnato da tre, preso rimbalzi, sporcato palloni. Chiude come miglior realizzatore dei rossoblù (18 punti) e 9 rimbalzi.

PETRUCCI 7,5 - Mette a segno una doppia doppia (14 punti + 10 rimbalzi) importantissima. Nel terzo quarto sale in cattedra segnano 11 punti con 3 triple, e sono i punti che ispirano la rimonta. Non molla mai, e si sbatte anche nella sua metà campo.

MEINI 7 - Direte voi: ma ha segnato 4 punti con 1/7. Rispondiamo noi: nel secondo tempo è letteralmente salito in cattedra, dominando la partita con la testa, mettendo in ritmo i compagni e scardinando la zona avversaria poco a poco. I 10 assist, conditi da 7 rimbalzi e 5 falli subiti, parlano da soli.

CENTANNI 6,5 - La serata non è di quelle da circoletto rosso, la marcatura lo innervosisce e non entra quasi mai in partita. Ma quando il cronometro segna 1'01" alla fine, quello è il suo momento: tripla dall'angolo, il Palaterme esplode, il tabellone indica 70-62, titoli di coda. Per queste cose è già un idolo.

GALMARINI 6,5 - Tra uno spintone e l'altro, i lunghi piemontesi lo mettono fuori gioco (1/7 da sotto) costringendolo a sbagliare tiri che segnerebbe a occhi chiusi. Poi lo tradisce una caviglia, lo rimettono a posto in un batter d'occhio e nel finale segna i liberi della sicurezza. Chiude con 13 punti (11/12 dala lunetta) e 13 rimbalzi. 

GALLI 6,5 - Prende coraggio e mette a segno un paio di canestri importanti, dimostrando di avere una buona mano. 

BOLIS 6 - Meno arrembante di altre volte. non trova neppure uno dei suoi canestri di rapina. Ma non fa mai mancare il suo animus pugnandi.

D'ANDREA 6 - Solo 8' in campo, ma prende 3 rimbalzi e segna un bel canestro dalla media.

COACH CAMPANELLA 7 - Ribalta la partita con un paio di mosse tattiche all'intervallo, ma soprattutto ridesta il morale dei suoi giocatori partendo dalla difesa. Vittoria importante per la capacità mostrata dalla squadra di tirarsi fuori dalle difficoltà.

PAGELLE ALBA: Maino 6, Draghici 6,5, Boffelli 7,5, Dello Iacovo 5,5, Gallo 5,5, Negro 5,5, Calabrese 6,5. Coach Jacomuzzi 6,5.

 

Commenti