Archivio notizie

COACH CAMPANELLA APPLAUDE: "E' LA VITTORIA DEI RAGAZZI"

Pubblicato in - 2017-11-20 18:25:00

E' stravolto ma felice coach Campanella nel dopo partita di San Giorgio. C’è grande soddisfazione nelle sue parole, perchè al di là di come è arrivata, questa vittoria è una bella risposta ad un latente periodo di crisi ed è stato il modo migliore per riprendere fiducia e tornare in palestra ancora più carichi. La squadra ha dimostrato di saper soffrire ma ha sciorinato anche minuti di buona pallacanestro. Il finale di partita sarà tutto materiale per le sedute video. “E’ stata la vittoria dei ragazzi – esordisce il coach rossoblù – hanno giocato una grande partita sia in attacco che in difesa, ma è soprattutto nella nostra metà campo che abbiamo compiuto un ottimo lavoro. Avevamo preparato la gara per rompere il ritmo ai nostri avversari e tenere il punteggio basso, e direi che abbiamo raggiunto tutti gli obiettivi. La difesa è stata un muro, la tattica (alternanza di uomo e zona, ndr) ha fatto la differenza”. Da evidenziare il buon apporto delle seconde linee come Callara, Bolis e Galli, che hanno sostituito degnamente i titolari. “I giovani crescono e lavorano bene – chiosa Campanella – e stasera il loro apporto è stato importante e per certi aspetti determinante. I ragazzi nonostante le tre sconfitte di fila non si sono abbattuti ed hanno alzato la qualità degli allenamenti, creandosi una identità difensiva che stasera è stata la nostra arma vincente”. Dopo una gara dominata per due quarti però, i rossoblù hanno vinto con qualche sofferenza di troppo: “la Sangiorgese è una squadra umorale, capace di poderosi break positivi e negativi. Mi aspettavo la loro reazione, siamo stati bravi a restare lucidi fino alla fine nonostante i soliti errori ai liberi. Abbiamo tenuto botta ai rimbalzi, abbiamo giocato di squadra e resistito al loro finale veemente. Stavolta posso solo applaudire i ragazzi, vincere qui non sarà facile per nessuno”.

Commenti