News

LE PAGELLE DEL MATCH CON VARESE .

Questi i giudizi dei giocatori rossoblù dopo la sfida con Varese.

MEINI 6 - Non è il capitano d'annata, anche se le cifre non sarebbero da buttare (4 assist, 4 rimbalzi). Ma pesano alcune forzature e le 6 palle perse, che indicano una serata di scarsa vena. 

GALLI 6 - Alla fine, il dato che salta di più agli occhi è lo 0/5 da tre, ovvero la mancanza della specialità della casa. Ma non è certo lui che deve togliere le castagne dal fuoco quando l'attacco si fa magro.

BOLIS 5,5 - Partito Migliori, chiaramente alcune responsabilità offensive ricadono (anche) su di lui. Ma la mira è storta anzicheno: 2/13 totale, con alcune scelte discutibili. E la coperta non può che diventare corta.

CIPRIANI 6,5 - Segna due canestri difficili in momenti importanti, e anche in difesa si sbatte con costrutto. Gioca 13 minuti solidi, insomma.

GIORGI 6,5 - Segnali di vita importanti dopo un periodo buio. L'inizio è tentennante, poi sciorina un secondo quarto vecchia maniera e guarda caso la partita si mette bene. Poi cala, stritolato dai lunghi avversari.

MARENGO 5,5 - Difficile giudicare la partita di Fernando. Quel che di buono combina in difesa, lo sciupa in attacco (1/5, 4 perse). E sul giudizio non possono non pesare i 3 liberi sbagliati in un momento decisivo.

MORETTI 7,5 - Difficile chiedere di più a Samuele, che deve vedersela con giocatori di grande fisicità, Alla fine è senza dubbio il migliore: 15 punti (7/11 dal campo), 17 rimbalzi, 2 assist e 2 stoppate.

MARESCA 6 - Limitato dai falli e in campo solo per 15', ha poche possibilità di lasciare traccia.

COACH TONFONI 6,5 - Prepara bene la partita e soprattutto il primo tempo è molto buono. Non trova rimedi alla ripresa asfittica (22 punti segnati), e se la squadra tira i liberi col 55% non è certo colpa sua.....

 

 

 

2019-01-28 18:25:00

Altre News.

  • IL CAPITANO SUONA LA CARICA

    Messa alle spalle la trasferta di San Miniato, la squadra rossoblù sta preparando con grande...
  • #NOVIOLENZACONTROLEDONNE: DOMENICA INIZIATIVA LNP SU TUTTI I CAMPI

    La violenza di genere è un grave fenomeno, con numeri sempre più preoccupanti. Con la...
  • GIOVANILI, SOLO DUE VITTORIE NEL WEEKEND

    Non è stato un weekend positivo per le nostre formazioni giovanili. Iniziamo dagli Under 18...
  • IL PRESIDENTE CARDELLI CONFERMA COACH ALBERTO TONFONI

    E' il presidente Giampiero Cardelli in prima persona a mettere un punto decisivo sulle voci e...
  • LA DISFATTA DI SAN MINIATO

    La sconfitta subita domenica a San Miniato entra di diritto nel ristretto (per ora) elenco di...
  • A CACCIA DELLA PRIMA VITTORIA

    L’ottava giornata di campionato ci propone il derby del Palafontevivo contro l’Etrusca...
  • IL PUNTO SUL NOSTRO SETTORE GIOVANILE

    Un weekend in chiaro scuro per le nostre formazioni giovanili. Iniziamo dagli Under 18 Gold,...
  • IL RITORNO DI ANDREA TOMMEI

    Andrea Tommei vestirà per la terza volta la nostra maglia. Ma stavolta è diverso:...
  • OMEGNA TROPPO FORTE, UNA COMBATTIVA MONTECATINI CEDE (67-82)

    Ancora una sconfitta, la sesta consecutiva, per una Montecatini combattiva, che cede il passo alla...
  • OMEGNA, COME SCALARE UNA MONTAGNA A MANI NUDE

    Domenica al Palaterme (ore 18), per la settima giornata di campionato, arriva la Paffoni Omegna, la...

LASCIA UN COMMENTO .