News

LE PAGELLE DEL MATCH DI SAN MINIATO .

QUESTI I giudizi dei giocatori rossoblù dopo la vittoria del Fontevivo.

MEINI 7,5 - Primo tempo in apnea, dove soffre il ritmo dei playmaker avversari. Nella ripresa emerge con personalità e carattere, e segna due-tre canestri di una importanza capitale, nel momento in cui San Miniato sognava la fuga. Chiude con 18 punti, 3/4 da tre, 5 falli subiti e 2 assist.

CENTANNI 7,5 - Più o meno lo stesso discorso di Meini: primo tempo compassato, ripresa all'arrembaggio. Negli ultimi 5' segna due canestri di puro talento che danno fiducia a squadra e tifosi, e che alla fine si rivelano decisivi. Top scorer con 22 punti, di cui 15 nella ripresa.

PETRUCCI 6,5 - Gioca 31' in cui non entra quasi mai nel match, pur non facendo mancare mai ardore e determinazione. A 2' dalla fine però, stampa il jump che "gira" la partita, uno di quei canestri che un allenatore avversario non vorrebbe mai prendere.

ARTIOLI 6 - Gravato presto dai falli e oggetto di parecchie attenzioni dalla difesa avversaria, Giorgione non entra quasi mai in partita. Qualche lampo nel primo tempo, esce per falli nella fase calda del match.

GALMARINI 7 - Difficile valutare la partita del Galma: il nostro piano partita (almeno nel primo tempo) è quello di dargli la palla, quello di San Miniato e di non fargliela arrivare con le buone e con le "cattive". Però Lorenzo resta sempre dentro il match, subisce 7 falli, va in doppia cifra e segna liberi importanti.

EVOTTI 6 - Solita gara di sacrificio e di difesa, segna i liberi della rimonta completata e gioca 14' di ardore assoluto.

GALLI 6,5 - Non si fa intimidire dal clima da corrida, è lui a segnare la tripla (con fallo) che ci porta per la prima volta in un vantaggio in doppia cifra. Gioca 17' di cuore e lucidità, non facile per un ragazzo di 20 anni.

CALLARA 6 - Subisce un fallo sul tiro da tre che converte in due liberi, però non riesce a fare molto altro.

COACH CAMPANELLA 7,5 - Nel primo tempo vede i suoi ragazzi soffrire Tempestini e il ritmo delle guardie, nella ripresa aggiusta quelle due o tre cose che rimettono la squadra in carreggiata. "Abbiamo lasciato che la partita venisse a noi", frase che implica grande fiducia nei suoi ragazzi.  

 

2018-03-12 19:32:00

Altre News.

  • MILOS DIVAC E' ROSSOBLU' !!

    Milos Divac è il terzo colpo di questa scoppiettante estate rossoblù. Un crescendo...
  • COLPO ROSSOBLU': ARRIVA MERCANTE !!

    Con un autentico colpo da maestro, nel più assoluto silenzio come nelle trattative...
  • NUOVI GIRONI: SUSSURRI E GRIDA

    Nella giornata di martedi la Fip avrebbe dovuto comunicare i gironi del prossimo campionato di...
  • "PIACERE MONTECATINI, SONO JOSEPH-SADI"

    "Vorrei chiarire subito una cosa: il mio nome è Joseph-Sadi, il cognome Vita":...
  • ECCO IL PRIMO COLPO: JOSEPH VIDA SADI !!

    Il primo volto nuovo della nascente squadra di coach Alberto Tonfoni è Joseph Vita Sadi, ala...
  • QUARTA CONFERMA: PAOLO ZANINI RESTA IN ROSSOBLU'

    Sono diventati quattro i giocatori confermati rispetto alla squadra dello scorso anno. Dopo...
  • FRANCESCO GALLI E LEO CIPRIANI RESTANO ROSSOBLU' !

    Inizia a prendere forma la squadra che affronterà la sesta stagione in serie B consecutiva....
  • GUIDO MEINI METTE LA QUARTA

    Il primo tassello per il nuovo Montecatiniterme Basketball non poteva essere che lui, il capitano:...
  • ALBERTO TONFONI CONFERMATO CAPO ALLENATORE

    LA PRIMA PIETRA sulla nuova stagione, la sesta consecutiva in serie B, si chiama Alberto Tonfoni....
  • TUTTO PRONTO PER LE FINAL FOUR DI SERIE B

    Ultimo atto del campionato di serie B: le Final Four per la promozione in A2. Sarà ancora il...

LASCIA UN COMMENTO .