News

IL SETTEBELLO DI OMEGNA .

Quando arriva una squadra che ha vinto sette partite su sette giocate, c’è solo da tirare giù il cappello. E l’avversario della ottava giornata di campionato è una squadra che viaggia a mille, capolista del girone e che finora non ha mostrato segni di debolezza. La Paffoni Omegna si catapulta domenica al Palaterme (ore 18) per continuare il suo cammino, mentre i rossoblù di coach Campanella avrebbero una gran voglia di fare uno scherzo alla corazzata guidata da Ghizzinardi. La Paffoni sta rispettando ampiamente il pronostico di inizio stagione, che la vedeva uno scalino superiore alla concorrenza in virtù di un roster completo, solido ed esperto, ricco di giocatori che hanno vinto campionati. E il campo, finora, ha confermato le previsioni. I piemontesi viaggiano come un rullo compressore, ed hanno dovuto rinunciare sin dall’inizio ad uno dei rinforzi principali del mercato, la guardia Tommaso Milani, uno dei migliori tiratori di tutta la serie B. Ma il roster a disposizione di coach Ghizzinardi ha altre frecce di ottimo livello, ad iniziare dal solido centro Marcelo Dip, collezionista di promozioni in A2 (due consecutive negli ultimi due anni), dal playmaker Simoncelli, metronomo e leader offensivo della squadra (14,2 punti per gara, 38% da due e 41% da tre), proseguendo per l’ala Arrigoni e la guardia Benedusi, autore fin qui di un ottimo avvio di stagione. Attenzione anche all’ex Cecina Francesco Fratto, giocatore che coach Campanella conosce molto bene. La panchina offre giocatori affidabili e perfetti per il sistema come il guizzante play-guardia Villa, e col rientro di Milani potrebbe diventare veramente profonda. I rossoblù dovranno rinunciare all’infortunato D’Andrea ma giocheranno una partita all’arma bianca, contando anche sull’effetto Palaterme e sulla volontà di riscattare il passo falso di domenica scorsa, anche se di fronte avranno un'autentica corazzata.

2017-11-11 15:27:00

Altre News.

  • FRANCO MIGLIORI LASCIA MONTECATINI

    Un fulmine a ciel sereno. Arrivato proprio in un momento in cui avevamo rialzato la testa. Franco...
  • A VIGEVANO CON GLI OLD LIONS

    Gli Old Lions hanno organizzato un pullman completamente gratuito per seguire la squadra...
  • LE PAGELLE DEL MATCH CON LA SANGIORGESE

    Ecco i giudizi sui giocatori rossoblù dopo la bella vittoria contro la Sangiorgese. MEINI 7...
  • FINALMENTE RIECCO MONTECATINI !!

    Come nelle migliori speranze, come nelle migliori intenzioni. Per uscire dalla crisi apertasi...
  • JACK CARDELLI CI PARLA DELLA SANGIORGESE

    La prima giornata di ritorno porta al Palaterme la Sangiorgese, nel match in programma domenica...
  • CI VUOLE EQUILIBRIO

    Abbiamo chiuso il girone di andata a quota 12 punti, con un bilancio di 6 partite vinte e 9 perse...
  • LE PAGELLE DEL MATCH DI CECINA

    Questi i giudizi sui giocatori rossoblù dopo la sconfitta subita al Palapoggetti MEINI 6,5...
  • ROSSOBLU', CONTINUA IL BLACKOUT: SCONFITTI NETTAMENTE A CECINA (98-84)

    Bastano tre giocatori per aprire la crisi di Montecatini: i 78 punti segnati dal trio...
  • JACK CARDELLI CI PRESENTA IL BASKET CECINA

    Domani alle 18 giocheremo l’ultima partita del girone di andata: saremo in trasferta, al...
  • A CECINA SI CHIUDE IL GIRONE DI ANDATA

    Domenica al Palapoggetti di Cecina (ore 18) si chiude il girone di andata. Un cammino che potremmo...

LASCIA UN COMMENTO .