Archivio notizie

MONTECATINI PIAZZA IL SECONDO COLPO: ECCO GIANLUCA GIORGI

Pubblicato in - 2018-07-17 16:00:00

Dopo le conferme di Meini, Bolis e Galli e l'arrivo di Samuele Moretti, il presidente Cardelli piazza un altro colpo sul mercato, firmando con una trattativa lampo Gianluca Giorgi, che occuperà la casella di pivot titolare della nascente squadra che sarà allenata da Alberto Tonfoni.

Nativo di Pontedera, classe 1995, 2 metri di altezza per quasi 100 kg di peso, Giorgi è cresciuto cestisticamente prima a Capannoli poi alla Juve Pontedera, dove ha debuttato nei campionati senior (serie C) nella stagione 2013-2014, segnalandosi come uno dei migliori giovani della categoria. Il buon campionato gli vale la chiamata l’anno successivo di Valsesia, dove debutta in serie B e raggiunge i playoff. La stagione successiva approda a Iseo (serie B girone B) collezionando cifre discrete in una squadra che lotta fino all’ultimo per salvarsi. Lo scorso anno accetta la chiamata di Livorno, e in una stagione disastrosa per la società (zero punti in 30 partite) il nostro nuovo pivot titolare chiude con cifre di tutto riguardo: 11 punti per gara, 53% da due e quasi 6 rimbalzi a partita.

Queste le prime parole di Giorgi come nuovo pivot rossoblù: “Sono veramente contento di giocare in una società come Montecatini e in un palazzetto storico come il Palaterme. Sono motivato e pronto a dare tutto me stesso in questa nuova avventura, spero di raggiungere con la squadra traguardi importanti. Sono un giocatore di stazza con una buona mano da fuori, non sta a me presentare le mie qualità ma spero che i miei nuovi tifosi mi apprezzino per l’abnegazione e la determinazione con cui affronto ogni allenamento e ogni partita”. Soddisfatto dell’acquisto anche coach Alberto Tonfoni: “Gianluca ci da solidità e fisicità, è un pivot dal buon gioco interno ma sa anche aprire l’area coi tiri dal post alto. Ci permetterà di adottare varie soluzioni tattiche”.

Commenti