Archivio notizie

CON PAVIA IN PALIO PUNTI PLAYOFF

Pubblicato in - 2018-01-13 18:14:00

Tenendo ben presente che il primo obiettivo deve essere la salvezza, la gara di domenica al Palaterme contro la Winterass Pavia non può non definirsi un piccolo antipasto di playoff. Due squadre che distano in classifica solo due punti, due squadre che vogliono consolidare la propria posizione nelle magnifiche otto, cercando di sfuggire ad una concorrenza che è sempre più numerosa. La classifica è corta ed ogni sconfitta favorirebbe il gruppone delle inseguitrici, ma per i rossoblù per prima cosa sarebbe importante non perdere punti in casa, nelle sette partite in calendario nel girone di ritorno. All’andata la Winterass si impose di 5 lunghezze (88-83) al termine di un match combattuto, deciso nel finale da un paio di canestri di puro talento di Di Bella e De Min: anche questo aspetto sarà da tenere ben presente. I pavesi arriveranno senza due giocatori importanti: le assenze annunciate sono quelle degli infortunati Di Bella e Samoggia, e pur trattandosi di assenze rilevanti non bisogna assolutamente abbassare la guardia. Il quintetto che schiererà coach Baldiraghi è di assoluto valore per la categoria: Manuelli e Infante sul perimetro, Mazzantini a cucire perimetro ed area, De Min e Squeo a battagliare sotto canestro. La panchina non offre fuoriclasse ma gregari pronti a gettare litri di sudore, e i rossoblù dovranno interpretare la gara nel miglior modo possibile, come se gli avversari fossero al completo, senza cedere un centimetro di spazio. E per coach Campanella, tutto passa dalla difesa: “Dovremo giocare una gara di grande attenzione – dice il coach rossoblù, che potrà contare su un Evotti in più nel motore – puntando essenzialmente sulla nostra difesa. All’andata abbiamo concesso troppo e questo è stato uno dei motivi della sconfitta, stavolta dovremo tenere il punteggio basso e giocare con grande coraggio e determinazione, cercando di superare le avversità e senza farsi condizionare dalle assenze”. 

Commenti