News

VARESE CI BOMBARDA, ROSSOBLU' SENZA SCAMPO (86-69) .

Niente da fare, il Campus di Varese si conferma inviolabile per Montecatini, costretta dalla Coelsanus alla seconda sconfitta stagionale (86-69). I tiratori varesini girano la partita a proprio favore nel terzo quarto, e ancora una volta Montecatini presenta qualche problema di natura caratteriale quando le cose iniziano ad andare male, accusando un break che non sono più in grado di recuperare. Nel primo tempo i rossoblù giocano una buona partita, alternando uomo e zona in difesa e cercando soluzioni non affrettate in attacco. Varese inizia a condurre subito (10-4 al 7') con Ferrarese, i rossoblù sono sul pezzo e dalla panchina coach Tonfoni ottiene una verve superiore, poi con la zona 1-3-1 prova il primo sorpasso con 4 punti filati di Bolis (17-20). Varese però graffia la prima fuga: le triple di Maruca e Planezio disegnano il 9-2 che ispira la prima vera fuga, scritta e diretta dallo scatenato Mercante, rebus irrisolto per tutta la gara. Al 20' il tabellone recita 36-25 e Montecatini mostra i primi scricchiolii, che si palesano ad inizio ripresa. I rossoblù perdono un paio di palloni in transizione (saranno 16 le perse finali), Varese viaggia in contropiede ma soprattutto continua a far male da tre punti: Planezio, Ferrarese e ancora Mercante spingono la Coelsanus a +22, un break di 19-8 in 7' che spedisce la partita in direzione Varese, anche perchè in campo c'è una squadra che viaggia a mille ed un'altra sempre più sbiadita. Ferrarese ancora da fuori sigla il +24 (72-48), i rossoblù non mollano e continuano a giocare chiudendo la gara con un passivo che fotografa bene l'andamento del match, segnato indiscutibilmente dal 15/33 da tre punti della Coelsanus. 

VARESE - Ivanaj 8 (2/3, 1/3), Dal Ben, Passerini 12 (1/1, 3/4), Planezio 19 (3/6, 4/7), Ferrarese 13 (1/4, 3/8), Assui 3, Mercante 17 (5/7, 2/4), Maruca 12 (1/1, 3/6), Trentini (0/1 da 3), Mottini, Rosignoli ne, Caruso 2. All.:Vescovi.
MONTECATINI - ontecatini: Ciervo 2 (1/1), Bolis 7 (2/4, 0/1), Meini 10 (2/3, 2/3), Galli 6 (2/3, 0/1), Zanini 4 (2/2), Moretti 8 (4/10), Cipriani, Maresca 6 (3/5), Giorgi 4 (1/2), Migliori 22 (5/11, 0/3). All.: Tonfoni.

PARZIALI: 15-12, 35-26, 59-41.

2018-10-21 18:58:00

Altre News.

  • COACH TONFONI ELOGIA TUTTI: "SUPER VITTORIA"

    La prima volta non si scorda mai, e la prima vittoria lontano da casa ha sempre un sapore...
  • MONTECATINI, UNA GRANDE IMPRESA: ESPUGNATA DOMODOSSOLA (72-78)

    Batte forte, fortissimo il cuore rossoblù. Batte talmente forte che senza Giorgi, senza...
  • JACK CARDELLI CI PRESENTA DOMODOSSOLA

    La settima giornata ci propone la trasferta più lunga del campionato; saremo ai confini con...
  • ROSSOBLU', A DOMODOSSOLA IN PIENA EMERGENZA

    E’ una Montecatini incerottata quella che oggi affronterà la trasferta più...
  • A OTTOBRE CRESCITA IMPETUOSA SUI SOCIAL

    I social media impongono sempre maggiori investimenti e necessitano di grande attenzione,...
  • LE PAGELLE DEL MATCH CON LA VIRTUS SIENA

    Questi i giudizi sui giocatori rossoblù dopo il primo derby toscano della stagione, vinto...
  • "DUE PUNTI FONDAMENTALI PER LA SALVEZZA"

    Parlare di vittoria utile per la salvezza alla 6° giornata forse sembrerà eccessivo, ma...
  • RIPRESA ARREMBANTE, ROSSOBLU' DOMANO SIENA: 77-59

    Tre su tre. Al Palaterme non si passa. Un’accelerata nel terzo quarto ci basta e ci avanza...
  • JACK CARDELLI CI PRESENTA LA VIRTUS SIENA

    La sesta giornata ci offre sul piatto uno scontro salvezza: al Palaterme arriva la Sovrana Pulizie...
  • UN POKER DI DERBY IN ARRIVO

    Inizia un mese di campionato davvero intrigante. Il derby di domenica al Palaterme contro la Virtus...

LASCIA UN COMMENTO .

''